Sfogliatelle frolle napoletane golose

Sfogliatelle frolle napoletane golose, tra i dolci più buoni che si possano mangiare, le sfogliatelle sono una vera delizia.In qualsiasi momento si mangino sarà sempre una festa.

Sfogliatelle frolle napoletane golose
Sfogliatelle frolle napoletane golose

Ingredienti per le Sfogliatelle frolle napoletane golose

Dosi per 10 sfogliatelle

  • 300 g.di farina per dolci
  • 100 g.di zucchero
  • 100 g.di burro
  • 2 uova medie
  • La scorza di un limone

 

per  il ripieno

  • 70 g.di semolino
  • 70 g.di ricotta fresca di pecora
  • 70 g.di zucchero a velo
  • 1 uovo medio
  • 190 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia
  • 25 g.di arance candite
  • acqua di fiori d’arancio q.b.

 

Procedimento

Per prima cosa, facciamo la pasta frolla. In una ciotola versiamo la farina, le due uova precedentemente sbattute.

Poi lo zucchero, il burro a pezzettini, la scorza di limone. Con le mani impastiamo e lavoriamo il composto.

Fino a renderlo elastico ed omogeneo. Facciamo una palla omogenea e la poniamo a riposare da parte.

Ora prepariamo il ripieno. Facciamo bollire l’acqua con 1/2 cucchiaino di sale, poi versiamo a poco la volta il semolino per 15 minuti.

Mescoliamo continuamente, facendolo poi raffreddare in un piatto. Poi in una ciotola mischiamo la ricotta con lo zucchero a velo.

Quindi aggiungiamo l’essenza di vaniglia, la cannella, l’uovo intero, qualche goccia di acqua di fiori d’arancio.

Infine il semolino raffreddato, e arancia candita mescoliamo fino a renderlo omogeneo, poi lo lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Adesso stendiamo la pasta frolla su una spianatoia, con un matterello per uno spessore di pochi millimetri.

Con un coppa pasta 9 cm, o con una tazza con diametro uguale facciamo dei dischetti in numero pari.

Poniamo un cucchiaino di impasto di ricotta su ogni dischetto, sovrapponendone un’altro che sigilliamo.

Con una pressione contemporanea degli indici e pollici delle due mani, uniti fra loro.Devono essere chiuse bene. forno

Poggiamo le nostre sfogliatelle su una teglia ricoperta da carta forno e cuociamo in forno a gas statico a 180° per 25 minuti.

Controlliamo la doratura della parte superiore.Il profumo che lasceranno le sfogliatelle, inviteranno tutti a gustarle.

Se prima di addentarle le facciamo riposare e le spolveriamo con dello zucchero a velo, risulteranno ancor più deliziose.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Chiffon cake morbida al caffè senza burro Successivo Fagotti morbidi con crema al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.