Riso al forno con piselli e fiordilatte

Riso al forno con piselli e fiordilatte. Un primo che possiamo tranquillamente presentare in tavola anche la domenica. Risulterà leggero e tanto gustoso. Molti vorranno fare il bis.

Riso al forno con piselli e fiordilatte
Riso al forno con piselli e fiordilatte

Ingredienti per il Riso al forno con piselli e fiordilatte

Dosi per 4 persone

  • 400 g di riso
  • 300 g di piselli surgelati
  • 200 g di passata di pomodorini
  • olio extra vergine d’oliva q.b
  • una cipolla
  • 100 g di fiordilatte
  • parmigiano q.b
  • sale q.b.

 

Procedimento

Oggi voglio proporvi un modo di cucinare il riso molto saporito. Da presentare in tavola tranquillamente la domenica.

Preparato così risulterà appetitoso e abbastanza leggero. Risulterà gradito anche a chi non ama questo cereale.

Oltre che buono caldo, risulterà piacevole da mangiare anche riposato o riscaldato il giorno successivo.

Iniziamo la preparazione. Mettendo a soffriggere una cipolla tritata finemente in una padella antiaderente.

Con 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva per 2 minuti. Poi uniamo i piselli surgelati e la passata di pomodoro.

Facciamo cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Nel frattempo prepariamo il riso, cuocendolo al dente.

Quando scolato, lo mantechiamo per qualche minuto con il sugo, versandolo poi in una pirofila di ceramica, verrà più buono.

Ora facciamo una buona grattugiata di fiordilatte su tutta la superficie e poi spolveriamo con parmigiano.

Cuociamo in forno a gas statico a 200° per 15 minuti. Terminata la cottura, lasciamo riposare 5 minuti in forno spento.

Se amiamo mangiarlo con una leggera crosta in superficie, basterà porlo poco più di 5 minuti sotto il grill.

Possiamo servirlo in tavola ancora fumante o appena riposato. Risulterà un primo cui si ambirà di fare il bis.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Pizza con cornicione imbottito Successivo Focaccia senza uova con pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.