Patatine croccanti al parmigiano

Patatine croccanti al parmigiano, un contorno che sarà gradito a tutti, fatto con estrema facilità. Possiamo abbinarlo ad ogni secondo.Tutti ameranno fare il bis. Da provare.

Patatine croccanti al parmigiano
Patatine croccanti al parmigiano

Ingredienti per le Patatine croccanti al parmigiano

Dosi per 4 persone

  • 1 kg di patate vecchie
  • 160 g di parmigiano grattugiato
  • 60 g di pan grattato
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • origano q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale q.b.

 

Procedimento

Questa ricetta, ne sono sicura, accoglierà l’apprezzamento di tutti i palati. Vi consiglio di raddoppiare le dosi.

In quanto una volta poste in tavola, non dureranno a lungo. Tutti vorranno gustarne una seconda porzione.

Questa semplice e gustosa ricetta  potremo realizzarla in pochissimo tempo. Con ingredienti che tutti abbiamo in casa.

Realizziamo un contorno che renderà appetitoso qualunque secondo.  Mettiamoci all’opera, pronte a cominciare.

Laviamo, sbucciamo le patate vecchie. Conviene utilizzare queste, che contengono molta meno acqua.

Poi le tagliamo a tocchetti, più o meno della stessa misura. Le lessiamo in acqua bollente per circa 3 minuti.

Le scoliamo e le poniamo in una ciotola. Aggiungiamo 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, l’aglio schiacciato, rosmarino.

Poi origano a piacere, il parmigiano grattugiato, il pangrattato e due pizzichi di sale. Mescoliamo il tutto.

Dobbiamo far aderire il pangrattato alle patate. Versiamo in una pirofila mettendo su, un cucchiaio d’olio.

Poniamo in forno a gas statico a 200° per circa 45 minuti e qualche minuto di grill. Le nostre patate con parmigiano sono pronte.

Aspettano solo di essere assaporate. Saranno ottime appena pronte. Ma altrettanto gustose anche riposate.

Possiamo abbinarle tranquillamente a qualunque secondo. Arricchendolo con un gusto unico e tanto stuzzicante.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Crostata con ripieno al mascarpone Successivo Torta rustica al latte con farcitura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.