Pasta con patate e provola napoletana

Pasta con patate e provola napoletana. Andrà bene anche per i giorni di festa. Semplicissima da preparare senza tanta fatica.

Pasta con patate e provola napoletana
Pasta con patate e provola napoletana

Ingredienti per la Pasta con patate e provola napoletana

Dosi per 4 Persone

  • 300 g. pasta
  • 700 g. patate nuove
  • 100 g. provola affumicata
  • cipolla q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q. b.
  • olio d’oliva q.b.
  • grana q.b.
  • 1 l di brodo vegetale

 

Procedimento

La ricetta che vi consiglio è un classico della cucina napoletana. La pasta e patate classica ma con cottura al forno.

Gli ingredienti molto semplici, facilmente reperibili con pochi accorgimenti daranno vita ad un piatto meraviglioso.

Sarà un piatto molto gustoso che non sfigurerà il presentarla in tavola la domenica. Una pietanza in cui esaltiamo i sapori tradizionali.

Mettiamoci subito all’opera. Vedrete che in pochissimo tempo allestiremo un piatto che tutti mangeranno con piacere.

Iniziamo col soffriggere la cipolla, finemente tritata, in una pentola. Con dell’olio extra vergine d’oliva  e un pizzico di sale.

Appena sarà imbiondita, versiamo le patate. Tagliate a cubetti, e il brodo vegetale. Facciamo cuocere per circa 20 minuti.

Aggiungiamo la pasta cruda. Poniamo a cuocere per altri 10 minuti. Il brodo dovrà risultare quasi del tutto assorbito.

Mettiamo il tutto in una pirofila. Copriamo con delle fettine di provola affumicata. Cospargiamo la superficie di grana.

Poniamo in forno a gas statico a 200° per 20 minuti. Lasciamo riposarla 10 minuti prima di servirla  calda, con provola filante.

State pur sicuri che non avrà nulla da invidiare alla nostra pasta al forno domenicale. Sicura che mi ringrazierete per averla proposta.

Un piatto così buono andrebbe messo di diritto nel menù di ogni ristorante. I suoi ingredienti genuini si associano perfettamente.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Spaghetti alla puttanesca napoletani Successivo Torta di mele senza burro della nonna golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.