Panini soffici di patate e provola

Panini soffici di patate e provola, Uno spuntino ideale con questi panini di patate con provola e speck. Da preparare con pochi ingredienti ma che conservano tutto il loro sapore.

Panini soffici di patate e provola
Panini soffici di patate e provola

Ingredienti per i Panini soffici di patate e provola

Dosi per 10 Panini

  • 400 g farina Manitoba
  • 100 g farina 00
  • 250 g patate vecchie
  • 350 ml acqua
  • 10 g lievito di birra
  • 100 g speck
  • 100 g provola affumicata
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

 

Procedimento

Questa sarà una sfiziosa idea che potremo realizzare con tanta semplicità. Spero che risulterà gradita e da riproporre spesso.

Per allietare con tanto gusto  e morbidezza i momenti gioiosi da condividere in famiglia o in compagnia di amici.

Facciamo bollire le patate, meglio adoperare le patate vecchie. Contengono meno liquidi, quindi le schiacciamo.

Le facciamo raffreddare per 30 minuti, poi in una ciotola capiente le uniamo alle due farine, il lievito sciolto.

Quindi poco alla volta, versiamo l’acqua intiepidita. Impastiamo fino ad ottenere un composto morbido e leggermente appiccicoso.

Versiamo nel composto pezzi di provola e di speck. Mescolando bene e distribuendoli ovunque. A questo punto facciamo delle palline.

Che poniamo in maniera distanziata su una teglia rivestita di carta forno. E che facciamo lievitare per circa 2 h.

Ora svolgiamo l’ultima operazione. Spennelliamo con un rosso d’uovo e un cucchiaino d’olio extra vergine d’oliva.

Darà loro quella patina di doratura tanto sfiziosa. Poi inforniamo in forno statico  a gas a 220° per 30 minuti.

Passato il tempo, siamo pronti a sfornare i nostri panini di patate con speck. Con la loro scia profumata ed invitante.

Saranno una ghiottoneria da sfoggiare come aperitivo per cene tra amici. Come antipasti prima di una pizza al sabato sera.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Ciambella di limone leggera senza burro Successivo Plumcake zucchine e formaggio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.