Panini hamburger morbidi

Panini hamburger morbidi, sono ideali per farcirli con ciò che più ci piace. Semplici e veloci da preparare. Provateli e buon appetito.

Panini hamburger morbidi
Panini hamburger morbidi

Ingredienti per i Panini hamburger morbidi

Dosi per 8 panini

  • 450 g.di farina 00
  • 180 ml d’acqua
  • 30 g.di burro
  • 50 g.di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • semi di sesamo q.b.

 

Procedimento

Per prima cosa facciamo sciogliere in una ciotola il lievito di birra con acqua e un cucchiaino di zucchero.

Deve risultare la schiuma in superficie. Poi in una ciotola versiamo la farina, burro ammorbidito, un uovo.

Quindi il restante zucchero, il lievito sciolto e a poco, a poco mettiamo l’acqua tiepida, mescolando con un cucchiaio di legno.

Poi impastiamo con le mani per un po’, quindi aggiungiamo il cucchiaino di sale, continuiamo a lavorarlo.

Otteniamo un panetto liscio e morbido che poniamo in una ciotola unta d’olio, ricoprendola con una pellicola.

La facciamo lievitare per 2 h. Al termine, lavoriamo ancora un po’ la pasta, facendone un panetto, dividendolo in parti uguali.

Con le mani facciamo delle palline, che schiacciamo leggermente e adagiamo su una placca rivestita di carta forno.

La poniamo nel forno spento, facendola lievitare un’ora..Ultima fase, spennelliamo la superficie dei panini.

Utilizziamo un uovo sbattuto misto ad un po’ d’acqua, sulla superficie mettiamo sparsi dei semi di sesamo.

Mettiamo in forno a gas statico preriscaldato, per circa 20 minuti a 190°, fino alla doratura superficiale.

I nostri panini hamburger, lasceranno un profumo eccezionale in tutta la nostra cucina, pronti per essere imbottiti.

Saranno ideali da farcire con i classici medaglioni di carne, ma ottimi per imbottiture con ciò a noi più gradito.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Mousse golosa al cappuccino Successivo Soufflè di pasta con spinaci e prosciutto

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.