Panini da buffet soffici ripieni

Panini da buffet soffici ripieni, un’idea brillante e sfiziosa per le nostre feste. Si preparano in pochissimo tempo con semplici ingredienti.

Panini da buffet soffici ripieni
Panini da buffet soffici ripieni

Ingredienti per i Panini da buffet soffici ripieni

Dosi per 30 Panini

  • 600 g di farina 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • 50 g di strutto
  • un uovo medio
  • 275 ml di acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • sale q.b.

 

Per la spennellatura

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di latte
  • semi di sesamo q.b

 

Procedimento per i Panini

Oggi voglio proporvi un’idea semplice per fare un figurone quando allestiamo buffet e feste in genere in casa.

Con questi panini morbidi ogni farcitura verrà esaltata. Prepariamone molti, perchè saranno presi d’assalto.

In una ciotola capiente mettiamo farina 00, zucchero e lo strutto. Mescoliamo tutto con le mani, ottenendo un composto sabbioso.

Lo strutto deve essere completamente assorbito. Quindi uniamo l’uovo e l’acqua intiepidita in cui abbiamo sciolto il lievito.

Impastiamo il tutto prima nella ciotola, poi su di una spianatoia. Otteniamo un panetto morbido che risulta leggermente appiccicoso.

Quindi uniamo due pizzichi di sale. Lo mettiamo a lievitare per 2 ore nella ciotola ricoperta di pellicola trasparente.

Passato il tempo, dividiamo l’impasto in pezzi da 40 g l’uno. Con le mani daremo la forma di palline uniformi.

Le adagiamo in modo distanziato su una teglia ricoperta di carta forno. Poniamo a lievitare per 45 minuti in forno spento.

Al termine della lievitazione, spennelliamo i panini con tuorli uniti al latte. Li spolveriamo con semi di sesamo.

Inforniamo in forno a gas statico a 200° per 20 minuti. Nel forno aggiungiamo un pentolino d’acciaio colmo d’acqua per conferire morbidezza.

Terminata la cottura, lasciamo riposare in forno spento per 10 minuti. Saranno pronti da farcire come meglio crediamo per i buffet.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Torta del deserto con mandorle Successivo Genovesi palermitane con crema

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.