Pan di mele della nonna senza grassi

Pan di mele della nonna senza grassi. Un classico della pasticceria preparato in maniera molto più leggera. Chi la prova non la lascia più.

Pan di mele della nonna senza grassi
Pan di mele della nonna senza grassi

Ingredienti per il Pan di mele della nonna senza grassi

  • 400 g di farina per dolci
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 200 ml di latte
  • la scorza di un limone
  • 8 g di lievito per dolci
  • 4 mele
  • cannella q.b.
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

Oggi vi consiglio la ricetta di una fra le torte più desiderate preparata in maniera sicuramente più leggera.

La torta di pan di mele della nonna senza burro buona per le nostre colazioni e merende e per le pause dolci quotidiane.

Iniziamo separando i tuorli dagli albumi. Li montiamo entrambi con una frusta elettrica. Prima gli albumi e poi i tuorli.

Con l’aggiunta di zucchero rendendoli ben spumosi. Poi ai tuorli uniamo il latte intiepidito, la scorza di limone grattugiata.

Quindi il lievito per dolci e la farina un po’ alla volta. Amalgamiamo e mescoliamo con la frusta manuale.

Infine aggiungiamo gli albumi montati. Mescoliamo dall’alto verso il basso, per non smontare il composto.

Imburriamo e infariniamo uno stampo di  diametro cm 22. Quindi versiamo dentro metà  del composto.

Spargiamo due mele tagliate a tocchetti. Poi zucchero e cannella a piacimento. Quindi versiamo il restante composto.

Poniamo a raggiera le fettine delle altre due mele. Spolveriamo con altro zucchero semolato e cannella a piacere.

Mettiamo in forno a gas statico a 180° per circa un’ora. Terminata la cottura, lasciamo riposarla nel forno spento.

Per eliminare l’umidità in eccesso e per non farla sgonfiare. Decoriamo con zucchero a velo la torta di pan di mela della nonna.

Poi potremo offrirla per una colazione con i fiocchi o per una merenda con i sapori di una volta. Bella, buona, genuina.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Sformato senza lievito di patate in pastella Successivo Calzoni senza lievitazione con formaggio filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.