Pan brioche siciliano con mozzarella

Pan brioche siciliano con mozzarella, si mangia davvero con molto piacere. Facile da preparare e ottimo da utilizzare nelle scampagnate.

Pan brioche siciliano con mozzarella
Pan brioche siciliano con mozzarella

Ingredienti per il Pan brioche siciliano con mozzarella

  • 250 g di farina Manitoba
  • 150 g di farina 00
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo medio
  • 22 g di zucchero
  • 35 ml di olio di semi
  • 10 g di lievito di birra
  • sale q . b

 

Per la farcitura

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di mozzarella

 

Per la spennellatura

  • 1 tuorlo
  • semi di sesamo q b.

 

Procedimento

Sciogliamo il lievito di birra in una ciotola con latte intiepidito e un cucchiaino di zucchero, fino al formarsi della schiuma.

In una ciotola capiente mettiamo le due farine, lo zucchero semolato. Quindi l’olio di semi, l’uovo e il lievito sciolto.

Impastiamo  prima nella ciotola, poi su una spianatoia infarinata. Formiamo un panetto cui uniamo due pizzichi di sale.

Quindi lo dividiamo in due metà, e le stendiamo entrambe con un matterello su una spianatoia infarinata.

Adesso adagiamo una delle due metà in uno stampo circolare 28 cm, rivestito di carta forno inumidita.

Farciamo con fettine di prosciutto cotto e fette di mozzarella. Poi ricopriamo con l’altra metà dell’impasto, sigillando i bordi.

Poniamo in forno spento a lievitare per due ore. Poi spennelliamo con il tuorlo e spargiamo su, semi di sesamo.

Poniamo in forno a gas statico a 190°, per circa 30 minuti. Terminata la cottura, lasciamo riposare in forno spento per 10 minuti.

Eliminiamo così, l’umidità in eccesso e evitiamo che si possa sgonfiare quando lo estraiamo dal forno.

Il nostro pan brioche siciliano, lascerà una scia profumata stuzzicante. Ottima idea per cene rustiche o per le gite fuori porta.

Chi l’assaggerà non potrà che rimanerne davvero entusiasta. Provatelo tutti, vorrete riaverlo al più presto sulle vostre tavole.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Grissini caserecci tanto gustose Successivo Zeppole soffici di ricotta e arancia

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.