paccheri ripieni al forno deliziosi

questi paccheri ripieni saranno un primo da favola . Ogni festa con questi a tavola sarà esaltata . Semplici e veloci da preparare

paccheri
paccheri ripieni al forno , una delizia buona non solo nei giorni festivi

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 4 persone per i paccheri al forno :

400 g. di paccheri

400 g. di ricotta

100 g. di mozzarella

100 g di provola

100 g.di grana

2 uova

1 bottiglia di passata di pomodoro (700 g.)

olio d’oliva q.b.

cipolla q.b.

basilico q.b

 

Procedimento per preparare i paccheri al forno :

Inizieremo col preparare il sugo soffriggendo una cipolla, finemente tagliata,

in 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,verseremo la passata di pomodoro

e qualche foglia di basilico,cuoceremo a fuoco basso per circa 30 minuti

Nel frattempo metteremo a bollire la pentola per la pasta con un po’ di sale

e coleremo la pasta al dente.

Nel frattempo in una ciotola mescoleremo la ricotta,la mozzarella a

pezzetti,60 g. di grana,e i rossi delle due uova fatte sode in precedenza.

Quindi in una pirofila verseremo sul fondo del pomodoro ,riempiremo da entrambi

i lati dei paccheri  con l’impasto di ricotta,e li adageremo dentro uno accanto

all’altro, e verseremo su altro del pomodoro  fino a coprirli tutti.Spolveriamo con

la grana rimasta emetteremo qualche fettina di provola in superficie,

inforneremo in forno caldo per circa 30 minuti a 200°.

Se  piacciono un po’ croccantini in superficie,al termine della

cottura,accenderemo per 5 minuti il grill.I nostri paccheri ,

saranno un primo che a tavola darà piena soddisfazione a tutti

valorizzando a pieno ogni tavolata.Alla prossima Giovanna

 

 

 

Da cosa nasce l’idea di creare questo blog?

Ho voluto mettere nel web questa raccolta di ricette in primo luogo per

la mia grande passione per la cucina,in secondo luogo dopo aver visto

come tante persone mi chiedevano consigli in merito.

Mi sono riproposta di fare ogni ricetta nella maniera

più semplice possibile senza andare nel sofisticato

in quanto non è nel mio stile, tutto ciò che creo lo

realizzo con le mie mani e lo pubblico .

Non mi piace leggere ricette  e vedere foto che

non appartengono a chi le scrive in quanto non

darebbe alcuna soddisfazione pubblicare cose

di altri.La chiarezza e la semplicità del raccontare

le mie ricette vuol essere la certezza che tutti

possano comprenderle facilmente.

Buona lettura a tutti

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

metti mi piace, mi trovi, anche, su  Pinterest  Google+ Linkedin

Vuoi essere sempre aggiornato gratis

Iscriviti alla newsletter

 

Precedente torta desiderio al cioccolato tanto delicata Successivo torta allo yogurt e arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.