Muffin di patate con speck

Muffin di patate con speck, ottimi snack per una pausa salata. Semplicissimi, leggeri e molto invitanti. Da preparare in pochissimo tempo.

Muffin di patate con speck
Muffin di patate con speck

Ingredienti per Muffin di patate con speck

Dosi per 12 Muffin

  • 300 g di patate vecchie
  • 250 g di farina 00
  • 3 uova medie
  • 70 g di grana
  • 180 ml di latte
  • 10 g di lievito per torte salate
  • sale q.b.
  • timo q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 100 g speck
  • 100 g provola affumicata

 

Procedimento

Una ricetta facile, che ci permetterà di preparare dei rustici molto golosi. Li potremo utilizzare per pause salate, buffet.

Ottimi da portare per i nostri picnic delle nostre uscite fuori porta o per snack da utilizzare nello  spacco di lavoro.

Dopo aver fatto bollire le patate vecchie,le più adatte perchè contengono meno acqua, per circa 30 minuti.

Le peliamo e le schiacciamo con uno schiaccia patate in una ciotola. Aggiungiamo il grana grattugiato, le uova.

Poi il lievito istantaneo, la farina e il latte intiepidito a poco la volta.Mescoliamo e uniamo il timo, la noce moscata e il sale.

In ultimo aggiungiamo la provola affumicata e lo speck tagliati a pezzetti. Mescoliamo e versiamo negli stampini per muffin.

Precedentemente imburrati e infarinati. Non più di 3/4 altrimenti il composto traboccherà. Poniamo in forno a gas statico a 180°.

Cuociamo per circa 20/25 minuti. Poi 5 minuti di grill, per dar loro una patina della superficie ben dorata.

Sforniamo e serviamo ben caldi questi rustici. Con il loro profumo e sapore, delizieranno tutti. Si preparano in poco tempo.

Con tanta semplicità e ingredienti facilmente reperibili nel nostro frigo. Buoni anche da mangiare riscaldati in microonde.

Spero che questa ricetta sia piaciuta e che vorrete provarla. Attendo che me la commentiate e che mi inviate le foto dei vostri risultati.

Le posterò ben volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Metti mi piace, ti aspetto. Mi trovi anche su  Pinterest  Google+ Linkedin

Precedente Crostata senza burro con crema di vaniglia Successivo Bomboloni dolci con crema pasticcera

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.