freselle napoletane

buone , leggere , dietetiche
freselle , ottime per spuntini estivi

pizap.com14627799940141

 

ingredienti per 12 freselle napoletane :

200 g di farina integrale

200 g di farina 00

270 ml di acqua

15 g di lievito di birra

sale q.b

 

Procedimento:

In una ciotola mescoleremo le due farine unite al lievito

sbriciolato,verseremo a poco la volta acqua intiepidita,

impasteremo prima nella ciotola poi sulla spianatoia,

creando un panetto cui aggiungeremo due pizzichi

di sale.Lo porremo in una ciotola ricoperta di

pellicola trasparente e lo faremo lievitare 2 ore.

Dopo la prima lievitazione,lavoreremo un po’ la

pasta e la divideremo in 6 parti uguali,con ognuna

con le mani faremo dei bastoncini che uniremo a

ciambella e poggeremo su una teglia ricoperta di

carta forno inumidita e porremo in forno spento a

lievitare per un’altra ora.Quindi porremo in forno a

170° per circa 20 minuti.Quando sfornati li lasceremo

riposare per 5 minuti, poi li taglieremo orizzontalmente

in due metà e li disporremo sulla teglia  cuocendole in forno

a 170° per 30 minuti.Lasceremo riposarle e potremo subito

utilizzarle  o conservarle in un sacchetto ben chiuso.

Saranno ottime come fondo per zuppe o per spuntini estivi

dietetici e leggeri con olio extra vergine d’oliva,pomodoro fresco

basilico e origano o con mozzarella fresca.Provatele e non rimarrete

delusi!!!! Alla prossima Giovanna

 

 

 

Da cosa nasce l’idea di creare questo blog?

Ho voluto mettere nel web questa raccolta di ricette in primo luogo per

la mia grande passione per la cucina,in secondo luogo dopo aver visto

come tante persone mi chiedevano consigli in merito.

Mi sono riproposta di fare ogni ricetta nella maniera

più semplice possibile senza andare nel sofisticato

in quanto non è nel mio stile, tutto ciò che creo lo

realizzo con le mie mani e lo pubblico .

Non mi piace leggere ricette  e vedere foto che

non appartengono a chi le scrive in quanto non

darebbe alcuna soddisfazione pubblicare cose

di altri.La chiarezza e la semplicità del raccontare

le mie ricette vuol essere la certezza che tutti

possano comprenderle facilmente.

Buona lettura a tutti

 

 

Precedente torta paradiso semplice e delicata Successivo torta di pesche semplice e nutriente

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.