Focaccine al forno di patate di semola

Focaccine al forno di patate di semola, che faranno leccare i baffi a tutti coloro che le assaggeranno. Semplici da realizzare in brevissimo tempo.

Focaccine al forno di patate di semola
Focaccine al forno di patate di semola

Ingredienti per le Focaccine al forno di patate di semola

Dosi per 15 Focaccine

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina rimacinata
  • 150 g di patate vecchie
  • 350 ml di acqua
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • per la farcitura
  • 1 scatola 400 g di pelati
  • 100 g. di provola
  • origano q.b
  • grana q.b.
  • sale q.b
  • olio extra vergine d’oliva

 

Procedimento

Lessiamo le patate io utilizzo le patate vecchie che contengono meno liquidi,  per 30 minuti, le peliamo e le schiacciamo.

Lasciandole poi raffreddare e riposare. Quindi in una ciotola mischiamo le due farine, la farina rimacinata e la farina 00.

Aggiungiamo il lievito sciolto in un po’ d’acqua e zucchero, poi l’acqua rimanente a filo. Impastiamo, prima nella ciotola, poi su di una spianatoia.

Fino a formare un panetto morbido cui uniamo un pizzico di sale. A questo punto stendiamo la pasta con uno spessore di circa 1 cm.

Con l’ausilio di un coppa pasta, ricaviamo tanti dischetti che adagiamo, in maniera distanziata, su una teglia ricoperta di carta forno.

Facciamo lievitare 2 h in forno spento. Passate le 2 h, le condiamo con del pomodoro pelato, un goccio d’olio extra vergine d’oliva.

Poi fettine di provola affumicata, andrà bene anche del fiordilatte, e una spolverata di grana o origano a piacimento.

Inforniamo in forno a gas statico  a 230° per circa 20 minuti. Sforniamo le nostre focaccine con una scia profumata.

Tutti non staranno più nella pelle, per il desiderio di addentarle. Provate anche voi a farle, e vedrete che sarà un successo sicuro.

Saranno molto indicate per le feste di compleanno dei ragazzi o, per quando riceviamo in casa amici nelle serate in compagnia.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

metti mi piace, mi trovi, anche, su  Pinterest  Google+ Linkedin

Precedente Crema di caffè e panna in bottiglia Successivo Pasta mortadella e panna gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.