Focaccia del condominio senza le mani in pasta

Focaccia del condominio senza le mani in pasta. Un dolce fantastico senza utilizzare le uova e soprattutto senza usare le mani nell’impasto.

Focaccia del condominio senza le mani in pasta
Focaccia del condominio senza le mani in pasta

Ingredienti per la Focaccia del condominio senza le mani in pasta

Dosi per 8 Persone

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 250 ml di latte
  • 125 ml di acqua
  • 120 g di zucchero semolato
  • 60 ml di olio di semi di arachidi
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • 8 g di lievito di birra
  • Per la decorazione
  • 50 g di zucchero semolato

 

 

Procedimento

Oggi voglio proporvi una vera delizia che si prepara in tutta facilità e molto velocemente con semplici ingredienti.

La focaccia del condominio, chiamata così perchè sarà un vero piacere gustarla tutt’insieme con un buon caffè.

Iniziamo ponendo in una ciotola capiente il latte tiepido e l’acqua tiepida, quindi il lievito e un cucchiaio di zucchero.

Mescoliamo il tutto con una frusta manuale e lasciamo riposare per 5 minuti. Quindi uniremo lo zucchero semolato.

Poi l’olio di semi d’arachidi e le farine mischiate tra loro, un po’ alla volta. Poi mescoliamo con una frusta manuale.

Deve risultare un composto a pastella senza grumi. Quindi poniamo a lievitare ricoperta da pellicola per 2 ore.

Ora prendiamo una teglia 36 x 34 cm e con carta forno, poi versiamo il composto e lo livelliamo con una spatola.

Quindi lo mettiamo a lievitare in forno per altri 30 minuti. Passato il tempo, facciamo con le dita delle fossette.

Infine cospargiamo tutta la superficie con 50 g di zucchero. Inforniamo in forno a gas statico a 190° per 20/25 minuti.

Se utilizzate un forno elettrico, consiglio vivamente di adattare le temperature a quelle indicate nel  vostro libretto.

Terminata la cottura lasciamo riposare in forno spento per 10 minuti, eliminiamo così tutta l’umidità in eccesso.

La nostra focaccia del condominio sarà pronta per essere servita, un vero piacere gustarla in piacevole compagnia.

Potremo accompagnarla al caffè latte, alla marmellata o alla crema di nocciole. donerà sempre un fantastico gusto.

Se vi farà piacere, potrete sempre inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Inoltre se vi va, potete iscrivervi nella mia pagina social basta mettere mi piace e ricevete le ricette senza pagare nulla.

Alla prossima Giovanna.

 

https://blog.cookaround.com/latavolagolosadigio/biscotti-morbidi-di-philadelphia-e-limone/

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/tavolagolosadigio/

Pubblicato da latavolagolosadigio

https://www.facebook.com/Giovi-delle-leccornie-della-boss-in-cucina2-435983613276371/ mi potete seguire nella pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.