Crostata golosa con ricotta e cannella

Crostata golosa con ricotta e cannella, un dolce molto delicato ottimo per feste e ricorrenze. Aromatizzata alla cannella.

Crostata golosa con ricotta e cannella
Crostata golosa con ricotta e cannella

Ingredienti per la Crostata golosa con ricotta e cannella

Per la frolla

  • 360 g di farina per dolci
  • 2 uova medie
  • 100 g di zucchero semolato
  • 75 ml di olio di semi di arachidi
  • la scorza e il succo  di un’arancia

 

Per la crema

  • 500 g di ricotta di pecora
  • 175 g di di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato bianco
  • due tuorli
  • 40 g di gocce di cioccolato
  • la scorza di una arancia
  • cannella q.b.

 

Procedimento

Oggi vi voglio proporre la ricetta di un dolce che piacerà a tutti e che potremo realizzare in occasione di feste.

La crostata di ricotta e cioccolato bianco, guarnita con gocce di cioccolato. Semplicissima da preparare.

Ora possiamo metterci all’opera. Cominciamo con la creazione della nostra pasta frolla morbida ed elastica.

Iniziamo con il mettere in una ciotola le uova e lo zucchero semolato. Sbattendole con una frusta elettrica.

Fino a rendere il composto ben spumoso e omogeneo. Aggiungiamo l’olio di semi d’arachidi, la scorza e il succo d’arancia.

Poi la farina per dolci, essenziale, un po’ alla volta. Impastiamo prima nella ciotola e poi sulla spianatoia.

Formando un panetto davvero morbido che mettiamo da parta in attesa di realizzare la crema per la farcitura.

Per la crema mettiamo in una ciotola tuorli e zucchero e con una frusta  elettrica rendiamo il composto spumoso.

Quindi aggiungiamo la ricotta, la scorza di un’arancia, la cannella, il cioccolato bianco sciolto in un pentolino.

Mescoliamo con una frusta manuale evitando la formazione di grumi. Infine uniremo le gocce di cioccolato.

Imburriamo e infariniamo uno stampo per crostate da 21 cm e lo rivestiamo con la frolla stesa in precedenza.

Versiamo la nostra crema di ricotta e con la restante frolla, formiamo delle striscette che poniamo su trasversalmente.

Sempre con la frolla rimasta facciamo delle formine che poniamo a piacere sulle striscette, applicandole su.

Mettiamo in forno a gas statico a 180° per  circa 35 minuti. Terminata la cottura, lasciamo riposarla in forno spento.

Sarà un vero piacere gustarla. Molto leggera, aromatizzata alla cannella sarà tanto apprezzata nelle feste o ricorrenze.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Torta di fragole e ricotta senza farina Successivo Castagnole di ricotta e limoncello

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.