Cornetti soffici allo yogurt e miele

Cornetti soffici allo yogurt e miele. Riusciranno perfettamente con tanta leggerezza. Le nostre colazioni e merende avranno un gusto fantastico.

Cornetti soffici allo yogurt e miele
Cornetti soffici allo yogurt e miele

Ingredienti per i Cornetti soffici allo yogurt e miele

Dosi per 8 cornetti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 60 ml di latte
  • 30 ml di olio di semi di arachidi
  • 120 g di zucchero semolato
  • 220 g di yogurt bianco amaro
  • un cucchiaio di miele
  • un uovo medio
  • 15 g di lievito di birra
  • la scorza di un limone
  • una fialetta di essenza di vaniglia

 

 

Per la decorazione

  • due tuorli
  • due cucchiai di latte
  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

Iniziamo con sbriciolare il lievito in una ciotola, con un cucchiaino di zucchero e latte intiepidito. Attendiamo che faccia la schiuma.

In una ciotola mettiamo le farine, lo zucchero. Quindi lo yogurt, la scorza grattugiata del limone, l’essenza di vaniglia.

Poi il miele, l’olio di semi  d’arachidi, l’uovo, e il lievito. Impastiamo il tutto, prima nella ciotola poi su una spianatoia.

Otteniamo un panetto, lo poniamo a lievitare per 2 ore in una ciotola ricoperta da pellicola trasparente.

Quindi stendiamo l’impasto in maniera rettangolare, tagliamo dei triangoli lunghi alternativamente fino alla fine della pasta.

Con una rotella zigrinata. Poi li arrotoliamo dalla base larga fino alla punta e incurvandoli leggermente.

Ora li adagiamo su una teglia  ricoperta da carta forno. Li poniamo a lievitare per un’altra ora in forno spento.

Quanto sarà passato il tempo, li spennelliamo in superficie, con due tuorli mescolati in due cucchiai di latte.

Quindi mettiamo a cuocere in forno a gas statico a 180° per 20 minuti i nostri cornetti al miele e yogurt.

Dopo una buona spolverata di zucchero a velo potremo servirli per una gustosissima colazione o merenda.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Pasta al forno con pomodoro e provola Successivo Pasta e fagioli con cozze e pomodoro

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.