Cornetti salati al mascarpone e yogurt

Cornetti salati al mascarpone e yogurt, potremo farcirli come meglio desideriamo. Risulteranno ottimi per antipasti o snack per qualsiasi pausa giornaliera.

Cornetti salati al mascarpone e yogurt
Cornetti salati al mascarpone e yogurt

Ingredienti per i Cornetti salati al mascarpone e yogurt

Dosi per 12 Cornetti

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di mascarpone
  • 300 g di yogurt bianco
  • una bustina di lievito istantaneo
  • 60 ml di olio di semi di arachidi
  • sale q.b
  • 100 g pomodorini
  • 100 g di provola affumicata
  • 100 g di prosciutto crudo

Per la spennellatura

  • 2 tuorli

 

Procedimento

Oggi vi propongo la ricetta per dei cornetti, non dolci ma salati. Davvero buoni, adatti a tante situazioni.

Prepararli sarà molto facile e lo faremo in pochissimo tempo. Gli ingredienti saranno reperibili nelle dispense di tutti.

Molto indicati da presentarli in occasione di piccoli buffet, o per le festicciole dei nostri ragazzi. Con dosi doppie.

Versiamo in una ciotola lo yogurt e il mascarpone e mescoliamo ottenendo una crema omogenea senza presenza di grumi.

Quindi uniamo l’olio di semi d’arachidi, il lievito, la farina un po’ alla volta e impastiamo prima nella ciotola, poi su di una spianatoia.

Ottenendo un panetto morbido, cui aggiungiamo due pizzichi di sale. Stendiamo la pasta con l’ausilio di un matterello.

In maniera rettangolare e con una rotella zigrinata, tagliamo tanti triangoli consecutivi in modo alternato.

Nelle basi poniamo a piacere pezzetti di pomodorino, provola, prosciutto crudo e arrotoliamo fino alle punte.

Appoggiamo in maniera distanziata su una teglia rivestita di carta forno e li spennelliamo con tuorli d’uova.

Poniamo in forno a gas statico a 180° per circa 30 minuti. Sforniamo con una deliziosa scia profumata.

Mettiamo in tavola pronti per essere divorati con la piena soddisfazione di tutti che richiederanno il bis.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Risotto saporito con cozze e patate Successivo Torta dolce di riso senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.