Cornetti favolosi di pasta brioche allo yogurt

Cornetti favolosi di pasta brioche allo yogurt. Con lo yogurt magro rimangono soffici per più giorni. Colazioni e merende saranno una favola.

Cornetti favolosi di pasta brioche allo yogurt
Cornetti favolosi di pasta brioche allo yogurt

Ingredienti per i Cornetti favolosi di pasta brioche allo yogurt

Dosi per 12 Cornetti

  • 250 g di farina Manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 90 g di zucchero semolato
  • un uovo intero
  • 150 ml di latte
  • 125 ml di yogurt bianco magro
  • 10 g di lievito di birra
  • la buccia grattugiata di un limone
  • la buccia grattugiata di un’arancia
  • Per la spennellatura
  • due tuorli
  • zucchero a velo
  • Per la decorazione
  • zucchero a velo

 

 

Procedimento

Oggi voglio regalarvi la ricetta dei cornetti di pasta brioche allo yogurt magro. Questa ricetta non la lascerete più.

Iniziamo con lo sbriciolare il lievito di birra  in una ciotola capiente con un cucchiaino di zucchero e latte tiepido.

Attendiamo che faccia la schiuma. In una ciotola mettiamo le farine, lo zucchero semolato, lo yogurt, l’uovo intero.

Poi la scorza grattugiata del limone e dell’arancia e il lievito. Impastiamo, prima nella ciotola, poi su una spianatoia.

Otteniamo un panetto morbido che poniamo a lievitare in una ciotola ricoperta da pellicola trasparente per un’ora.

Passato il tempo, stendiamo la pasta in maniera rettangolare cm 80 x 20 e quindi tagliamo, con una rotella zigrinata.

Lo facciamo in maniera alternata ottenendo dei triangoli uniformi. Arrotoliamo dalla parte larga fino alla punta.

Adagiamo i cornetti in modo distanziato su una teglia ricoperta di carta forno e diamo loro una leggera incurvatura.

Quindi li facciamo lievitare per 40 minuti coperti in forno spento. Poi spennelliamo con i tuorli per una bella doratura.

Mettiamo in forno a gas statico a 180° per 15 minuti. Terminata la cottura, li facciamo riposare in forno spento per 10 minuti.

Nel caso si abbia un forno elettrico consiglio di adeguarsi ai tempi e temperatura indicati nel vostro libretto d’istruzioni.

Spolveriamo con zucchero a velo a piacimento. Mettiamo in un piatto da portata e serviamo con soddisfazione di tutti.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina personale.

Inoltre se vi va, potete iscrivervi nella mia pagina social basta mettere mi piace e ricevete le ricette senza pagare nulla.

Alla prossima Giovanna.

 

https://blog.cookaround.com/latavolagolosadigio/torta-luisella-soffice-come-una-nuvola/

 

Pubblicato da latavolagolosadigio

https://www.facebook.com/Giovi-delle-leccornie-della-boss-in-cucina2-435983613276371/ mi potete seguire nella pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.