Chiacchiere friabili al limoncello

Chiacchiere friabili al limoncello. Morbide e friabili faranno di sicuro furore. Potremo gustarle da sole o accompagnate da una buona crema al cioccolato.

Chiacchiere friabili al limoncello
Chiacchiere friabili al limoncello

Ingredienti per le Chiacchiere friabili al limoncello

Dosi per 80 Chiacchiere

  • 500 g.farina per dolci
  • 50 g. burro
  • 70 g. zucchero semolato
  • 3 uova intere medie
  • 1/2 bicchierino di limoncello
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • olio di semi di arachidi q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

Oggi vi voglio consigliare la ricetta per preparare delle ottime chiacchiere, dolce tipico di Carnevale e non solo.

Mettiamo in una ciotola capiente la farina, il lievito, le uova, la vanillina, lo zucchero, il limoncello e il burro ammorbidito.

Cominciamo ad impastare. Creiamo una palla liscia, l’avvolgiamo in una pellicola e la facciamo riposare per 30 minuti.

Quindi con le mani, la lavoriamo un po’ e diamo alla pasta la forma di un panetto, che dividiamo in parti uguali.

Ognuna delle quali andrà stesa molto finemente, io adopero la macchina per la pasta, ma va bene ugualmente il matterello.

Più la pasta risulterà sottile, più riusciranno bene. Stesa la pasta,tagliamo con una rondella zigrinata tanti rettangoli.

Di misura 6 x 12 cm, e facciamo due tagli paralleli per lungo, al centro di ognuno. Infine passiamo alla frittura.

Quindi per farla, utilizziamo una padella larga, meglio se antiaderente, con olio di semi d’arachidi ben caldo.

Immergiamo a due la volta le nostre chiacchiere. Le solleviamo, dopo averle girate più volte, appena saranno gonfie e dorate.

Le adagiamo su carta assorbente per far colare l’olio in eccesso e poi, con l’aiuto di un setaccio, le cospargiamo di zucchero a velo.

Le nostre belle chiacchiere saranno pronte. Non dovremo per forza aspettare Carnevale per poterle gustare.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Metti mi piace, ti aspetto. Mi trovi anche su  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Precedente Polpette croccanti di tonno e ricotta Successivo Brioche col tuppo siciliane morbide

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.