Cartucce napoletane dolcetti da dessert

Cartucce napoletane dolcetti da dessert. Si faranno apprezzare per il loro dolce aroma di mandorle. La loro preparazione sarà molto veloce.

Cartucce napoletane dolcetti da dessert
Cartucce napoletane dolcetti da dessert

Ingredienti per le Cartucce napoletane dolcetti da dessert

Dosi per 20 Cartucce

  • 100 g di pasta di mandorle
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 140 g di farina per dolci
  • una fialetta di essenza di mandorle
  • 20 cartine per cartucce

 

Procedimento

Oggi voglio farvi conoscere la ricetta per realizzare un delizioso dessert napoletano all’aroma di mandorle.

In una ciotola capiente mettiamo il burro freddo e lo zucchero semolato e lo rendiamo cremoso con una frusta elettrica.

Quindi uniamo la pasta di mandorle a pezzetti e sempre utilizzando la frusta elettrica amalgamiamo il tutto.

Dopo aver eliminato tutti gli eventuali grumi aggiungiamo l’essenza di mandorle e le uova una alla volta.

Dobbiamo far assorbire la prima per poi aggiungere la seconda e la terza. infine la farina, un cucchiaio per volta.

Mescoliamo sempre con la frusta elettrica ottenendo un composto omogeneo. Lo poniamo in una sacca poche.

Per ottenere le cartucce dobbiamo utilizzare gli stampini e le cartine appositi che troviamo nei negozi preposti o sul web.

A questo punto adagiamo gli stampini su una placca rivestita di carta forno e arrotoliamo le cartine infilandole dentro.

Con la sacca poche riempiamo poco più della metà gli stampini e poniamo in forno a gas statico a 180° per 15 minuti.

Terminata la cottura lasciamo riposarle in forno spento per 10 minuti. Quindi possiamo estrarle dagli stampini.

Pronte da porle nel vassoio e servirle. Rappresenteranno un momento davvero goloso per i nostri dessert.

Fantastiche da assaporare con un caffè o con un buon bicchierino di limoncello, apprezzando la morbidezza.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna .

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

 

Precedente Cartocci siciliani con la ricotta golosi Successivo Panettone graffin per San Biagio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.