Cannoli siciliani tradizionali deliziosi

Cannoli siciliani tradizionali deliziosi, è un classico dolce della pasticceria siciliana. La sua caratteristica principale è la crema di ricotta.

Cannoli siciliani tradizionali deliziosi
Cannoli siciliani tradizionali deliziosi

Ingredienti per i Cannoli siciliani tradizionali deliziosi

Dosi per 20 Cannoli siciliani

  • Ingredienti per la scorza
  • 250 g di farina 00
  • 5 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 g di strutto
  • 1 uovo medio+1 albume
  • 1/2 bicchierino di marsala
  • olio di girasole q.b.
  • 30 g di zucchero a velo

 

Ingredienti per il ripieno

  • 1 kg di ricotta di pecora
  • 400 g di zucchero semolato
  • 150 g di gocce di cioccolato

 

Ingredienti per la decorazione

  • scorzette candite d’arancia q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

Oggi voglio proporvi la ricetta per preparare una delle regine della tradizione pasticcera siciliana gradita da tutti.

In una ciotola capiente mettiamo la farina, il cacao, il caffè in polvere, il sale, la cannella,lo zucchero a velo, lo strutto, l’uovo.

Impastiamo versando poco alla volta il liquore di marsala, fino a formare un panetto liscio, compatto. ed omogeneo.

Lo ricopriamo con pellicola trasparente e lo poniamo in frigo per 60 minuti quindi passiamo a preparare la crema.

Mettiamo in una ciotola la ricotta ben colata e lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno, senza lavorarla troppo.

Poi la ricopriamo con pellicola trasparente e la lasciamo in frigo per 60 minuti, quindi aggiungiamo le gocce di cioccolato.

Torniamo alla pasta, passati i 60 minuti, la stendiamo con un mattarello per uno spessore di circa 1,2 mm.

Quindi con un coppa pasta cm 9, o con un bicchiere dallo stesso diametro, formiamo tutti i dischetti possibili.

Li avvolgiamo attorno a delle formine per cannoli, indispensabili. Spennelliamo i bordi di congiunzione con l’albume.

Poi facciamo una leggera pressione. Ora sono pronti per essere fritti. Mettiamo in olio bollente per alcuni minuti.

Quindi li solleviamo e facciamo colare su carta assorbente. Quando tutti saranno raffreddati possiamo sfilare le formine.

Quindi passiamo alla farcitura. Versiamo la crema di ricotta in una sacca da pasticciere e riempiamo le scorze di cannolo.

Lo facciamo da entrambi i lati. Al termine guarniamo con arancia candita e una spolverata di zucchero a velo.

Li poniamo 30 minuti in frigo prima di servirli gustando una vera delizia tradizionale siciliana davvero imperdibile.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Fagottini morbidi di scarola Successivo Torta allo yogurt con fragole e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.