Cannoli di patate con formaggio piccante

Cannoli di patate con formaggio piccante, uno stuzzichino che farà la gioia di grandi e piccoli.

I cannoli di patate sono semplicissimi da preparare, facendo sicuramente un’ottima figura.

Cannoli di patate con formaggio piccante
Cannoli di patate con formaggio piccante

Ingredienti per i Cannoli di patate con formaggio piccante

Dosi per 9 cannoli di patate

  • 500 g patate vecchie
  • 200 g farina 00
  • 50 g grana
  • 2 pacchetti di wustel
  • 100 g di formaggio Piccantino Tomasoni http://www.caseificiotomasoni.it/
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 1 l olio di semi di girasoli

 

Procedimento

Una ricetta molto sfiziosa che renderà piacevoli tutte le nostre cenette in stile rustico.

In particolare per quelle in compagnia d’amici.

Adatta anche per le feste che organizziamo per i nostri ragazzi, ne andranno matti.

Iniziamo con mettere a bollire per circa 30 d minuti, le patate vecchie.

Molto adatte perchè contengono meno acqua.

Quindi le schiacciamo e poi le facciamo raffreddare per 20  minuti.

Poi uniamo la farina, il grana, due pizzichi di sale e noce moscata q.b.

Mescoliamo e facciamo un panetto.

Lo stendiamo con l’ausilio di un matterello, ben infarinato.

Per uno spessore di circa 0,5 mm.

Tagliamo con una rotella zigrinata un quadrato di 36 cm di  lato.

Poi lo dividiamo in 9 riquadri.

Mettiamo delle sfogliette di formaggio piccantino  Tomasoni, al centro di ogni riquadro.

Poggiamo su un wurstel.

Uniamo le punte in diagonale del riquadro sovrapponendole, formando i cannoli.

Oppure poniamo al centro dei tocchetti di formaggio piccantino Tomasoni.

Quindi dei pezzetti di wustel.

Unendo poi i quattro lembi di ogni quadrotto, formando un fagottino.

Dopo, in olio di semi di girasoli ben caldo, adagiamo i cannoli e i fagottini.

Li facciamo imbiondire per qualche minuto.

Eliminiamo poi l’olio in eccesso, ponendoli su carta assorbente.

Serviamo ben caldi questi stuzzichini che faranno la gioia di grandi e piccini.

Aspetto con piacere vostri pareri su questa semplice e sfiziosa ricetta.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Bomboloni di patate fritti ripieni sfiziosi Successivo Pasta e patate napoletana al forno

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.