Cannelloni morbidi di patate con ragù

Cannelloni morbidi di patate con ragù, Saranno una valida alternativa ai cannelloni tradizionali.

Cannelloni morbidi di patate con ragù
Cannelloni morbidi di patate con ragù

Ingredienti per i Cannelloni morbidi di patate con ragù

Dosi per 4 persone

Per l’impasto

  • 250 g. farina 00
  • 1 kg di patate vecchie
  • sale q.b.

 

Ingredienti per il ragù

  • 300 g. di ricotta
  • 100 g. di mozzarella
  • 100 g di provola
  • 100 g.di grana
  • 2 uova
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro (700 g.)
  • 300 g. di salsicce
  • olio d’oliva q.b.
  • carote q.b.
  • sedano q.b.
  • cipolla q.b.
  • sale q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco

 

Procedimento

Iniziamo col far bollire le patate per circa 40 minuti, poi le peliamo, le schiacciamo e le facciamo raffreddare.

Nel frattempo prepariamo il ragù. In un tegame capiente, versiamo tre cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

Quindi cipolle, carote, sedano, precedentemente tritati finemente. Soffriggiamo fino alla doratura delle cipolle.

Aggiungiamo la salsiccia spellata e fatta a pezzetti, rosoliamo il tutto per 10 minuti, sfumiamo con il bicchiere di vino bianco.

Quando evaporato, mettiamo la passata di pomodoro facendo cuocere per circa un’ora e un quarto a fuoco lento.

Nel frattempo in una ciotola mescoliamo la ricotta, la mozzarella a pezzetti, 60 g di grana, e i rossi delle due uova fatte sode.

Torniamo all’impasto. Alla patata schiacciata uniamo la farina a poco la volta, impastando con le mani.

Fino a creare un panetto morbido, che stendiamo su di una spianatoia infarinata, in modo rettangolare.

Con una rotella zigrinata tagliamo dei rettangoli 20 x 15 cm, su cui nella parte centrale, poniamo il ripieno di ricotta.

Quindi li avvolgiamo a salsicciotto e ne sigilliamo le estremità. Versiamo sul fondo di una pirofila del ragù.

Poi poggiamo i nostri cannelloni di patata, uno di fianco all’altro, fino a coprire tutta la superficie della pirofila.

Mettiamo altro ragù nella ciotola con la crema di ricotta rimasta, e mescoliamo versando poi il contenuto sui cannelloni.

Spolveriamo con abbondante grana e adagiamo su, fettine di provola. Poniamo in forno a gas statico a 200° per 30 minuti.

Lasciamo riposare 15 minuti prima di servire questo piatto dal gusto particolare e alquanto diverso da quello tradizionale.

Alla prossima Giovanna

 

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Crostata senza burro con amarene e ricotta Successivo Torta salata morbida di mortadella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.