Brioche con poco zucchero alla ricotta

Brioche con poco zucchero alla ricotta, da farcire con salato o dolce. Belli a vederli e buoni a mangiarli. Si fanno con molta semplicità.

Brioche con poco zucchero alla ricotta
Brioche con poco zucchero alla ricotta

Ingredienti per le Brioche con poco zucchero alla ricotta

Dosi per 15 Brioche

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 200 g di ricotta di pecora
  • 250 ml di acqua
  • 30 g di zucchero semolato
  • 8  g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale q.b.

 

Per la spennellatura

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di latte

 

Procedimento

Con questa ricetta prepariamo degli ottime brioche morbidi. Andranno bene per farciture sia dolci che salate.

Sarà una gran soddisfazione sfornarli e gustarli con ciò che più ci piace. Iniziamo con il preparare il lievitino.

Mettiamo in una ciotola 100 g di farina presi dal totale. Aggiungiamo il lievito sciolto in acqua intiepidita.

Mescoliamo con una frusta manuale, ottenendo una pastella omogenea che poniamo a lievitare per un’ora.

Passato il tempo, in una ciotola capiente, mettiamo le farine. Poi l’olio extravergine d’oliva, lo zucchero semolato.

Quindi la ricotta e il lievitino preparato prima. Impastiamo con le mani, prima nella ciotola, poi su di una spianatoia.

Otteniamo un panetto, cui uniamo due pizzichi di sale. Lo poniamo a lievitare nella ciotola ricoperta di pellicola per 2 ore.

Passato il tempo, stendiamo l’impasto in maniera rettangolare. Con una rotella zigrinata, tagliamo dei triangoli lunghi.

Lo facciamo in modo alternativo fino alla fine della pasta. Quindi li arrotoliamo dalla base larga fino alla punta.

Poi li adagiamo su una teglia  ricoperta da carta forno. Li spennelliamo con due tuorli  e due cucchiai di latte.

Quindi mettiamo a cuocere in forno a gas statico a 180°per circa 30 minuti, più qualche minuto di grill per dorarli.

I nostri panini a brioche caldi saranno pronti per essere gustati. Sia con il salato che con dolce, saranno deliziosi comunque.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Crostata alla crema di limone morbida Successivo Torta morbida senza burro al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.