Brioche al mascarpone e cioccolato

Brioche al mascarpone e cioccolato. Cornetti tanto buoni e morbidi che saranno molto fantasiosi e belli a vedersi. Facili da preparare.

Brioche al mascarpone e cioccolato
Brioche al mascarpone e cioccolato

Ingredienti per le Brioche al mascarpone e cioccolato

Dosi per 8 Brioche

Per la base bianca

  • 150 g di farina Manitoba
  • 150 g di farina 00
  • un uovo medio
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di mascarpone
  • 25 g di burro
  • 100 ml di latte
  • la scorza di una arancia
  • 3 g di lievito di birra
  • zucchero a velo q.b

 

Per la base al cacao amaro

  • 150 g di farina Manitoba
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • un uovo medio
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di mascarpone
  • 25 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 3 g di lievito di birra

 

Per la decorazione

  • due tuorli
  • due cucchiai di latte

Procedimento

Oggi vi propongo la ricetta per delle brioche morbidissime con la particolarità di essere con impasto bicolore.

Non sarà per nulla complicato prepararli, basterà fare due impasti di colore diverso e poi unificarli prima di tagliarli.

Prepariamo prima l’impasto chiaro. Iniziamo con lo sbriciolare il lievito in una ciotola, con un cucchiaino di zucchero e latte intiepidito

Poi attendiamo che faccia la schiuma in superficie. Quindi in una ciotola mettiamo le farine, lo zucchero, il lievito sciolto.

Aggiungiamo il burro sciolto in microonde, andrà bene anche in un pentolino, quindi la scorza grattugiata  dell’arancia.

Infine le uova e il mascarpone. Impastiamo prima nella ciotola, poi su una spianatoia. Ottenendo un panetto morbido.

Lo poniamo a lievitare in una ciotola ricoperta da pellicola trasparente  e da un canovaccio per circa 2 ore.

Ora prepariamo l’impasto scuro. Facciamo la stesa procedura unendo il cacao nella ciotola, quando versiamo le farine.

Terminata la lievitazione dei due panetti, stendiamo i due impasti in maniera rettangolare su di una spianatoia.

Sovrapponiamo l’impasto al cacao su quello bianco. Quindi con una rotella zigrinata, rifiliamo tutti i bordi.

Ora tagliamo dei triangoli in maniera alternata. Poi li arrotoliamo dalla parte larga della base fino alla punta.

Quindi poggiamo le brioche su una teglia ricoperta di carta forno. Diamo loro una leggera incurvatura e li facciamo lievitare un’altra ora.

Quindi le spennelliamo miscelando il tuorlo unito al latte. Poi l’inforniamo in forno a gas a 180° per 20 minuti.

Terminata la cottura li lasciamo riposare in forno spento per una decina di minuti. Ciò consentirà di eliminare l’umidità in eccesso.

Possiamo porle nel piatto e spolverarle con zucchero a velo. Ideali per colazioni e merende ricche di bontà e fantasia.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Torta rustica di sfoglia con patate Successivo Pasta al forno con melanzane e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.