Biscotti morbidi di San Martino

Biscotti morbidi di San Martino, da prepararsi per la festività in onore del santo. Simpatici da gustare al dolce aroma di anice. Oltre ad essere buoni, portano tanta fortuna.

Biscotti morbidi di San Martino
Biscotti morbidi di San Martino

Ingredienti per i Biscotti morbidi di San Martino

Dosi per 15 Biscotti circa

  • 500 g di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 50 g di strutto
  • 50 g di zucchero semolato
  • 10 g di lievito di birra
  • 1/2 tazzina di anice
  • cannella q.b.
  • semi di anice q.b.
  • sale q.b.

 

 

Procedimento

Impastiamo, farina, zucchero, strutto, il lievito sbriciolato, semi di anice, l’anice, la cannella e, poco per volta, l’acqua tiepida.

Quest’impasto si può ottenere lavorandolo molto bene e a lungo, manualmente o, ancora meglio, con una planetaria.

Quando vediamo che la pasta comincia ad amalgamarsi, possiamo aggiungere due pizzichi di sale e mescoliamo.

L’impasto sarà pronto quando si staccherà dalle mani o dalle pareti della planetaria. A questo punto lo poniamo a lievitare.

Lo mettiamo in una ciotola capiente unta di strutto, ricoperta di pellicola trasparente, in luogo caldo per due ore.

Deve comunque raddoppiare il suo volume. Quindi possiamo stendere l’impasto su una spianatoia  con un mattarello.

Con una rotella zigrinata, andiamo a tagliare 8 strisce di 30 cm di lunghezza x 4 cm di larghezza x 1 cm di spessore.

Andiamo ad avvolgere come chiocciole e poggiate su una teglia rivestita di carta forno e messe a lievitare per altri 30 minuti.

Passato il tempo, poniamo in forno a gas statico a 180° per circa 20 minuti. Poi lasciamo riposarli per circa 15 minuti.

I biscotti di San Martino saranno pronti sprigionando tutto il loro aroma, potranno essere gustati facendo onore al Santo.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla Prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Plumcake al caffè e cioccolato Successivo Polpettine di mozzarella filanti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.