Crea sito

Tagliatelline del camperista: cozze e zucchine

Questa è la semplice ricetta delle tagliatelline del camperista: cozze e zucchine. Quando si viaggia in camper non si hanno tutte le comodità che si hanno in casa. La nostra cucina nel camper è un po più ristretta, ma se si è ben organizzati, come sa fare ogni buon vero camperista, si riesce ugualmente a realizzare degli ottimi piatti. E’ veramente piacevolissimo cucinare con i prodotti del luogo in cui ci si trova. Ora Voglio fare insieme a voi queste tagliatelline del camperista.

tagliatelline del camperista
  • Preparazione: 3 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • tagliatelline all'uovo 250 g
  • Zucchine 2
  • Cozze fresche 1/2 kg
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Formaggio spalmabile 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Aglio q.b.
  • Prezzemolo mazzetti
  • Peperoncino q.b.

Preparazione

  1. Lavare le cozze, lasciarle sotto l’acqua corrente per qualche minuto,togliere tutte le barbette e pulire bene i gusci; farle aprire, sul gas, in una padella capiente.

  2. Intanto mettere dell’olio in un pentolino piccolo e aggiungere una zucchina, tagliata a dadini; lasciarla cuocere a fuoco lento, con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura delle cozze.

     

  3. Quando le cozze si saranno aperte, sgusciatele e aggiungetele alle zucchine cotte, nella padella.
    Intanto che la pasta cuoce, rimettere la padella con le cozze e le zucchine al fuoco lento, per due o tre minuti e unite

    tre cucchiai di formaggio spalmabile, il prezzemolo tagliato finemente, il peperoncino e l’aglio, interi entrambi,

    in modo da poterli togliere prima di fare i piatti.

  4. Quando la pasta sarà cotta e scolata la potrete ripassare in padella per farla insaporire bene.

    Le vostre tagliatelle del camperista: cozze e zucchine sono pronte da portare in tavola, saranno buonissime.

Note

Potete provare anche a cucinare le   Farfalle ai frutti di mare  sono buonissime e facili da cucinare anche quando si è in camper o comunque in vacanza con meno spazio e meno voglia di perdere tempo prezioso in cucina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.