Lumache in pentola: come cucinarle

Lumache in pentola: come cucinarle è molto elaborato, ma abbastanza semplice se segui i miei consigli passo passo. Ho raccolto le lumache poco dopo un temporale, quando già la pioggia non cadeva più, e il vento si era calmato. Ne ho raccolte un bel pò, sufficienti per prepararne una bella pentola.
Questa Ricetta è molto antica, la preparava già prima di me mia madre e prima di lei la sua mamma.
Prima di cucinarle le lumache vanno tenute qualche giorno a riposo, dentro ad un contenitore coperto, meglio se è di coccio, o una cassettina, ma che ci sia passaggio d’aria.

lumache: come cucinarle
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoerbe aromatiche
  • 1 confezionepomodoro a pezzi
  • q.b.Olio extravergine di oliva e sale
  • 1peperoncino
  • 2 spicchiaglio
  • 1cipolla
  • 1 bicchierevino bianco

per il mazzetto d’erbe aromatiche

  • 1 ciuffofinocchio fresco
  • 1 ciuffomentuccia
  • 2 ramettirosmarino
  • 10 fogliesalvia

Preparazione delle Lumache

  1. Date una bella sciacquata alle lumache vive.

    Mettete le lumache dentro ad un recipiente grande con aceto e sale; sciacquate e ripetete l’operazione per altre due volte.

    Mettete a bollire una pentola abbondante d’acqua e metteteci dentro le lumache, a freddo.

  2. Fatele cuocere per almeno 20 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare. Togliete i gusci, metteteli in un recipiente a parte, separati dalle lumache. Io solitamente tolgo la parte finale delle lumache, quella parte scura arrotolata che qualcuno afferma sia il fegato.

  3. Finita questa operazione lavate le lumache con aceto e sale per due o tre volte e sciacquatele bene; fatele scolare.

    Fate la stessa cosa con i gusci, lavateli bene e fateli scolare.

  4. In una pentola bella larga mettete l’olio di oliva e tutte le erbe aromatiche, tritate finemente, la cipolla tritata finemente. Fate rosolare leggermente e aggiungete le lumache con un pizzico di sale. Fatele insaporire mescolando con un cucchiaio di legno, a fuoco lento.

  5. Unite un bicchiere di vino bianco e fate cuocere per circa un’ora, sempre a fuoco lento.

    Trascorso questo tempo il vino si sarà asciugato e le lumache saranno pronte per il secondo passaggio.

  6. Il secondo passaggio consiste nel preparare un sugo con il pomodoro in un’altra pentola, bella capiente. Prima del pomodoro mettete l’olio e la cipolla sminuzzata, fate cuocere il pomodoro e la cipolla, unite il peperoncino e un bicchiere d’acqua.

  7. Rimettete le lumache nei gusci mentre il sugo di pomodoro cuoce. Buttate le lumache nel sugo e fatele insaporire per mezz’ora. Le lumache sono pronte, buonissime.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.