Frittata con asparagi selvatici

La Frittata con asparagi selvatici è la Ricetta più semplice e usata al mondo. Con gli asparagi la frittata non è la solita frittata. Ci sono molti modi per fare la frittata con gli asparagi. questa che vi presento è quella che preferisco.

Frittata agli asparagi selvatici
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Latte 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Asparagi selvatici 150 g

Preparazione

  1. Pulite bene gli asparagi dopo la raccolta, immergeteli nell’acqua corrente per far andare via tutti gli insetti che si possono trovare su di essi. Spezzettateli, solo la parte tenera. metteteli in una padella con l’olio d’oliva e fateli cuocere a fuoco lento per almeno cinque minuti, con l’aggiunta di pochissima acqua e salateli.

  2. Intanto che gli asparagi si cuociono potete iniziare a battere le uova in una terrina con un pizzico di sale. Unite il parmigiano grattugiato e i due cucchiai di latte alle uova, continuate a battere con una frusta.

  3. Rimettete sul gas acceso la padella con gli asparagi e fateli riscaldare. Quando iniziano a soffriggere buttate il composto con le uova nella padella. Quando la frittata si sarà rappresa giratela sull’altro lato, aiutandovi con un piatto.

  4. Rimettete la frittata nella padella e finitela di cuocere anche dall’altro lato.

    La Frittata con asparagi selvatici è pronta da consumare calda.

Precedente Riso integrale agli asparagi selvatici

Lascia un commento