Zucchine crude marinate

Le zucchine crude marinate rappresentano un contorno fresco e veloce, davvero gustoso. Esistono tantissime varietà di zucchine: bianche, verdi, tonde, allungate! Questa verdura si presta a essere preparata in mille modi diversi. Sono infatti uno degli ortaggi facilmente reperibili sul mercato in ogni stagione e più semplici da preparare e cucinare. Si abbinano facilmente a tantissimi piatti, soprattutto secondi piatti, e sono ottime come base per il condimento di paste asciutte e torte salate ripiene. Inoltre, cosa molto importante, sono leggere e facilmente digeribili e, per questo, molto consumate, soprattutto nella stagione estiva. E sono ottime e gustose anche crude, in pinzimonio o marinate, come nella ricetta che vi presento oggi. Servite le zucchine crude marinate con secondi piatti, di carne, pesce o vegetariani. Ottime per accompagnare frittate o uova, perfette da servire con formaggi. Gustatele con fette di pane abbrustolito o con pane fresco e morbido, appena fatto. Una vera golosità, semplice e genuina! Ed ora vediamo assieme come prepararle!

Zucchine crude marinate ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per le zucchine

  • 2 Zucchine (freschissime)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 6 foglie Menta

Per la marinatura

  • 2 cucchiai Aceto di mele (o succo di limone)
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate accuratamente le zucchine, spuntate le estremità e tagliatele a julienne con un tagliaverdure adatto o elettrico. In alternativa, se preferite, tagliatele a fette molto sottili in verticale con la mandolina. Io utilizzo lo spiralizzatore che mi permette di tagliarle a spaghetto sottile.

  2. Zucchine crude marinate deliziose

    Tritate finemente l’aglio, il prezzemolo e la menta ed aggiungete il trito alle zucchine. Mescolate accuratamente e tenete da parte.

  3. Preparate la marinatura, versando in una ciotolina l’olio, l’aceto o il succo di limone e il sale. Amalgamate per bene.

  4. A questo punto avete due possibilità. La prima è quella di condire le zucchine con la marinatura; dopo averle mescolate delicatamente le fate riposare per almeno 2 ore in frigo. Quando le servirete risulteranno saporite e morbidissime.
    Se invece desiderate servire le vostre zucchine marinate più croccanti, fatele riposare in frigo senza marinatura e conditele solo al momento di servirle!

  5. Zucchine crude marinate ricetta deliziosa

Note

© 2017 – 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Risotto allo yogurt e limone Successivo Trofie al pesto con patate e fagiolini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.