Torta salata con zucchine e brisèe alla ricotta

Torta salata con zucchine e brisèe alla ricottaLa torta salata con zucchine e brisèe alla ricotta è davvero buonissima! Ho voluto sperimentare una nuova ricetta per la preparazione della pasta brisèe ed è venuta davvero ottima. Ho trovato la ricetta sul mio ricettario personale ma non ricordo chi me l’ha suggerita. Chiunque sia stato, lo ringrazio di cuore perchè la frolla viene benissimo, gustosa, friabile al punto giusto e con una consistenza perfetta! La comodità di questa ricetta consiste anche nel non dover cuocere le zucchine prima di aggiungerle alla torta ed è un notevole risparmio di tempo! Il ripieno è golosissimo, il gusto della scamorza si unisce a quello delle zucchine e degli aromi creando così un gusto davvero unico. Ottima da servire anche fredda, come antipasto o finger food, come secondo piatto o piatto unico, accompagnata da insalata di stagione o verdura cotta. Ed ora vediamo come preparare questa delizia!

Ingredienti per circa 8 persone:

Per la pasta brisèe alla ricotta:

250 grammi di farina tipo 0 oppure 1
120 grammi di ricotta fresca
70 ml di olio di oliva
3 cucchiai di vino bianco secco
1 uovo
5 grammi di sale

Per il ripieno:

300 grammi di zucchine
1 piccola scamorza fresca ( va bene anche affumicata )
50 grammi di parmigiano o grana grattugiato
2 uova fresche
sale q.b.
pepe q.b.
qualche fogliolina di menta
qualche fogliolina di prezzemolo

Procedimento:

Prima di tutto preparate la brisèe.

Inserite nel mixer la farina, la ricotta, il vino, l’uovo e il sale e cominciate ad impastare.

Aggiungete poco per volta l’olio, in base alla capacità di assorbimento della farina, può darsi che vi servirà meno olio di quello indicato.

Il panetto è pronto quando si attaccherà alle lame.

Staccatelo, impastatelo per qualche minuto sulla spianatoia e mettetelo a riposare coperto da un canovaccio pulito.

Nel frattempo lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a fette sottili.

Affettate la scamorza.

Sbattete le uova con il parmigiano, salate, pepate, aggiungete la menta e il prezzemolo tritati.

Tirate la pasta con il mattarello in una sfoglia rotonda di circa 24 cm.

Adagiate la sfoglia in una teglia ricoperta con carta forno.

Adagiate sulla sfoglia la metà delle rondelle di zucchina.

Salate leggermente.

Aggiungete la scamorza tagliata a fette e il battuto di uova e parmigiano, livellate per bene.

Coprite con l’altra metà delle rondelle di zucchina, salate ancora leggermente.

Aggiungete un filo d’olio e fate cuocere in forno a 170° per 40 minuti circa.

Servite la torta salata con zucchine e brisèe alla ricotta tiepida o fredda, è davvero molto buona!

© 2017, Paola. All rights reserved.

Precedente Come fare le orecchiette strascinate e i fricelli pugliesi Successivo Fagiolini in padella con stracchino e menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.