Sfogliata con zucchine, fiori e stracciatella

Sfogliata con zucchineLa sfogliata con zucchine, fiori di zucca e stracciatella è una delle torte salate di stagione che prediligo. Morbida e gustosissima, da presentare a pezzi in un aperitivo, o come antipasto. Potete anche presentarla come secondo piatto in una cena vegetariana, oppure come piatto unico in una cena in famiglia, magari accompagnata da un semplice contorno. Facile e veloce, con un impasto semplicissimo e soprattutto senza lievito.

Ingredienti per l’impasto:

200 grammi di farina tipo 0
50 grammi di olio di semi di girasole possibilmente bio
80 grammi di acqua
4 grammi di sale

Ingredienti per il ripieno:

2 scalogni
300 grammi di zucchine
10 fiori di zucchina
2 uova
30 grammi di parmigiano o grana padano
200 grammi di stracciatella
prezzemolo
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Procedimento:

Prima di tutto preparate l’impasto. Inserite la farina in una ciotola, aggiungete il sale, l’olio e l’acqua ed impastate. Ponete il panetto in frigorifero e fate riposare per 30 minuti.

Nel frattempo fate rosolare nell’olio gli scalogni affettati sottilmente, aggiungete le zucchine, lavate per bene e affettate sottilmente, aggiungete i fiori anch’essi lavati per bene e tagliuzzati in modo irregolare. Salate e pepate a piacere e fate raffreddare il composto.

Sbattete le uova con il formaggio, salate leggermente.

Prendete il vostro impasto e dividetelo in due parti uguali. Stendete una parte con il mattarello, foderate una teglia da forno rotonda di circa 22 cm con carta da forno, stendete il primo impasto tirato.

Mescolate assieme il composto di zucchine con le uova e formaggio, aggiungete la stracciatella tagliata a pezzi, il prezzemolo tritato,aggiustate di sale se necessario. Versate il composto sull’impasto.

Stendete l’altra metà dell’impasto con il mattarello e mettetelo sul ripieno, chiudete e sigillate per bene il bordo affinchè il composto non fuoriesca.

Cuocete in forno statico a 180° per 40 minuti.

Servite la vostra sfogliata di zucchine tiepida.

Consigli:

-è molto importante far raffreddare il ripieno prima di versarlo sulla prima parte della sfogliata con zucchine, in   questo modo l’impasto non si bagnerà troppo e risulterà più croccante.
-é bene servirla tiepida, non calda, risulterà molto più saporita.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

© 2016 – 2017, Paola. All rights reserved.

Precedente Frittata di zucchine Successivo Bagnetto rosso piemontese di Marinella

16 commenti su “Sfogliata con zucchine, fiori e stracciatella

  1. Annamaria tra forno e fornelli il said:

    Ero alla ricerca di cosa preparare per la cena. Tu mi hai dato una bella idea! Grazie, seguirò i tuoi consigli e preparerò la tua ricetta.

  2. Le torte salate si prestano a mille combinazioni e la tua è molto inivitante soprattutto perchè fatta con una pasta fatta da te e non la solita pasta sfoglia comprata! Ottima anche l’idea del ripieno! Brava!

  3. marilù il said:

    bellissimo il tuo impasto… è una specie di brisè leggera giusto? La devo provare assolutamente…mi intriga molto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.