Sfogliata ai funghi e Asiago

La mia sfogliata ai funghi e Asiago è un classico tra le portate degli inviti a cena. Quando chiedo, noi cosa portiamo? Tutti e non esagero dicendo tutti, mi chiedono la sfogliata! Non uso la pasta sfoglia, sia chiaro. Quella in commercio è troppo ricca di grassi; quella fatta in casa è troppo lunga da fare! Ed ecco una validissima alternativa: un sottile strato di impasto morbido e croccante allo stesso tempo, ripieno di un godurioso mix tra funghi e formaggio Asiago filante, una vera bontà. Se riuscite a salvarla dalle orde dei barbari affamati, forse riuscirete a gustarla come secondo piatto, oppure verrà letteralmente divorata tra gli antipasti. Ma se la servite in famiglia, potreste anche presentarla come gustoso piatto unico, magari accompagnato da una fresca insalata di stagione o di pomodori. La sfoglia è senza burro e senza lievito e può essere farcita con svariati ingredienti. Provatela anche con pomodoro e mozzarella, con ricotta e spinaci, con tonno capperi e olive. Se non siete vegetariani servitela con salumi e formaggi, è una vera delizia credetemi! Pronti allora per preparare con me questa gustosa sfogliata con funghi? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se cercate altre ricette di focacce facili, vi consiglio di provare anche la mia FOCACCIA CON VERZA e il PANFOCACCIA FRIARIELLI E PROVOLA!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Sfogliata ai funghi e Asiago ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sfogliata funghi e Asiago

Per la sfoglia

200 g di farina 0 o tipo 1
50 ml di olio extravergine di oliva
80 ml di acqua
4 g di sale

Per la farcitura

300 g di funghi champignon
300 g di formaggio Asiago
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di vino bianco secco
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di prezzemolo

Cosa ci serve

1 Ciotola
1 Padella
1 Coltello
1 Mattarello
1 Canovaccio
1 Teglia rotonda da 26 cm

Procedimento per la sfogliata ai funghi e Asiago

Prima di tutto versate in una ciotola la farina, l’olio, l’acqua e il sale, impastate per 5 minuti circa, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Copritelo con un canovaccio e tenete da parte.

Lavate perfettamente i funghi e il prezzemolo, asciugateli con un canovaccio pulito e tagliate i funghi a fettine. Tagliate l’Asiago a tocchetti.

Soffriggete l’aglio nell’olio per 1/2 minuti, aggiungete i funghi e fateli cuocere per 5 minuti. Sfumate con il vino e continuate ad insaporire i funghi per altri 10 minuti, salate e pepate a piacere, aggiungete il prezzemolo tritato e fate raffreddare il composto.

Prendete l’impasto e dividetelo in due parti, di cui una leggermente più grande. Tirate ogni parte sul piano da lavoro ben infarinato con il mattarello fino ad ottenere due cerchi sottili.

Adagiate il primo cerchio di impasto in una teglia rotonda ben oliata, versateci dentro il ripieno a base di funghi, aggiungete i tocchetti di Asiago e coprite il tutto con l’altro cerchio di pasta, chiudete per bene e sigillate i bordi.

Fate cuocere in forno statico preriscaldato, a 180° per 30 minuti circa. Servite la sfogliata tiepida o a temperatura ambiente, è veramente deliziosa.

Sfogliata ai funghi e Asiago fasi

Note

– Potete sostituire l’Asiago con provola, mozzarella oppure gorgonzola, se vi piace!

– Se non volete oliare la teglia, foderatela con carta da forno.

  • Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura, non dimenticate che ogni forno si comporta a modo suo!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.