Salsa Romesco

La salsa Romesco è originaria della Catalogna, in Spagna. Una salsa deliziosa, dal gusto affumicato, molto versatile perchè si adatta a diversi usi. Esistono molte versioni di questa salsa: alcune sono realizzate con pomodoro fresco, altre, come nella mia ricetta, con i peperoni rossi. Tutte le versioni sono rese più dense e ricche grazie all’aggiunta di frutta secca, come noci, mandorle, ecc. e a volte si aggiunge anche il pane. La salsa Romesco è ideale da servire come accompagnamento a verdure fresche, verdure cotte o patate arrosto o lesse. Ottima spalmata su fette di pane casereccio fresco o abbrustolito! Siete pronti per preparare con me questa buonissima salsa spagnola? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!
Se state organizzando un buffet estivo, vi consiglio di servire altre salse deliziose come il DIP DI MELANZANE ARROSTITE, il BABAGANOUSH o l’HUMMUS DI CECI.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Salsa Romesco ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la salsa Romesco

  • 2peperoni rossi
  • 60 gdi mandorle pelate
  • 1 spicchiod’aglio
  • 1 cucchiainodi aceto
  • 1 cucchiaiodi olio di oliva
  • q.b.di sale
  • q.b.di menta
  • q.b.di paprica piccante

Strumenti

  • 1 Leccarda
  • Carta forno
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Canovaccio

Preparazione della salsa Romesco

  1. Lavate per bene i peperoni rossi, asciugateli con un canovaccio pulito, arrostiteli e pelateli seguendo le mie indicazioni.

  2. Foderate la leccarda con carta da forno e fate tostare le mandorle per 10 minuti, in forno ventilato, a 180°.

  3. Mettete nel frullatore le mandorle tostate, lo spicchio d’aglio, i peperoni arrostiti e spellati, la paprica, la menta, l’aceto e un pizzico di sale.

  4. Azionate il frullatore per 1 minuto, per ottenere un composto grossolano. Con il frullatore sempre in funzione, versate a filo un cucchiaio d’olio fino ad ottenere una salsa vellutata.

  5. Trasferite la salsa Romesco in una ciotola da portata e servite, è deliziosa!

Note

– La salsa Romesco si conserva in frigo fino a 3 giorni e può essere congelata.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.