Patate tonnate

Che buone le patate tonnate! Un modo sfizioso e sicuramente goloso per arricchire una semplice insalata di patate. Sono deliziose se gustate fredde e servite come contorno, come secondo piatto o piatto unico. Un’insalata di patate con crema al tonno che riscuoterà un successone se servita tra gli antipasti o nei buffet! Potete preparare la classica salsa tonnata con la maionese oppure utilizzare la ricetta della mia salsa tonnata senza maionese, in entrambi i casi le patate tonnate risulteranno golosissime! Potete arricchire questa ricetta con altri ingredienti, tipo olive, cipolle rosse, uova sode ecc. Pronti allora per preparare con me queste gustose patate tonnate? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Patate tonnate ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per le patate tonnate

Per la salsa tonnata

160 g di tonno sott’olio
75 g di maionese
1 cucchiaio di capperi
2 filetti di alici sott’olio
q.b. di pepe

Per le patate

300 g di patate
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di capperi
q.b. di prezzemolo tritato

Cosa ci serve

1 Pentola per cottura a vapore
oppure1 Cestello per cottura a vapore
1 Frullatore
1 Piatto da portata
1 Pelapatate

Procedimento per le patate tonnate

Prima di tutto lavate e pelate le patate. Mettete le patate in una pentola adatta per la cottura a vapore e cuocetele per circa 20 minuti. In alternativa, mettetele con la buccia in una pentola, ricopritele con acqua fredda e fatele bollire, sempre per 20 minuti dalla ripresa del bollore; fatele raffreddare leggermente e pelatele.

Nel frattempo preparate la salsa tonnata. Inserite nel frullatore il tonno, la maionese, i capperi, le alici e un pizzico di pepe. Frullate fino ad ottenere una crema al tonno.

Tagliate le patate come preferite: a spicchi, a tocchetti, a rondelle, ecc e mettetele nella ciotola da portata. Salatele leggermente, senza esagerare e conditele con la salsa tonnata. Aggiungete anche i capperi e il prezzemolo tritato e mescolate per bene.

Mettete le patate tonnate in frigo fino al momento di servirle, sono una vera bontà!

Note

– Le patate tonnate si conservano in frigo per 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

– Potete sostituire la salsa tonnata con la mia salsa tonnata con formaggio spalmabile, per una versione più leggera.

– Potete aggiungere altri ingredienti come olive, formaggi a cubetti, uova sode, sottaceti, sgombro o salmone affumicato, ecc.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.