Fusilli integrali con carciofi al sugo

La pasta con carciofi al sugo è una delle mie paste preferite, un delizioso e delicato primo piatto! Un piatto di stagione, buono e salutare. Un piatto poco calorico ma golosissimo, ideale da preparare in inverno e anche in primavera, quando i carciofi sono di stagione e più economici. Per quanto riguarda il formato della pasta, io ho utilizzato i fusilli integrali ma potete tranquillamente utilizzare altri formati di pasta come rigatoni, farfalle e mezze maniche rigate, che raccolgono il sugo di carciofi in maniera perfetta! Ed ora vediamo assieme come preparare la pasta con carciofi al sugo!

Pasta con carciofi al sugo ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Fusilli Integrali (o la pasta che preferite)
  • 6 Carciofi
  • 600 ml Passata di pomodoro
  • 1 Limone
  • 1 Scalogno
  • 6 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Prima di tutto private i carciofi del gambo, delle foglie esterne più dure e delle eventuali spine, quindi divideteli a metà, eliminate l’eventuale fieno interno e tagliateli a spicchietti, immergendoli in acqua acidulata con il succo del limone. Lavate il prezzemolo, tritatelo e tenetelo da parte.

  2. Pelate lo scalogno e tritatelo, rosolatelo per 5 minuti a fuoco dolce in un tegame con 4 cucchiai di olio. Unite i carciofi ben sgocciolati e fateli rosolare per 5 minuti, mescolando.

  3. Aggiungete la passata di pomodoro e continuate la cottura per 40 minuti, aggiungete il sale solo a fine cottura.

  4. Nel frattempo portate a bollore l’acqua, salate e fate cuocere la pasta al dente, secondo i tempi indicati sulla confezione.

  5. Prelevate i fusilli con un mestolo forato e versateli nella pentola del sugo. Amalgamate per bene, aggiungete parmigiano reggiano a piacere, il prezzemolo tritato, un filo di olio a crudo e il pepe. Servite la pasta con carciofi al sugo bella calda!

Note

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta soffice di mele e fragole Successivo Crostata di fragole e crema

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.