Linguine al pesto e zucchine

Se non avete mai assaggiato la pasta al pesto e zucchine, vi consiglio di farlo! Non è altro che una versione rivisitata della più famosa pasta al pesto, arricchita dalla presenza di gustose zucchine saltate in padella. Io ho usato le linguine ma potete tranquillamente utilizzare il formato di pasta che più preferite: farfalle, spaghetti, fusilli, rigatoni, trofie, ecc. È una pasta facilissima da preparare, velocissima, ideale da servire in famiglia ma anche per una cena improvvisata tra amici. Vediamo assieme come prepararla!

Pasta al pesto e zucchine ricetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il pesto

  • 30 foglie Basilico
  • 30 g Grana padano
  • 30 g Pecorino
  • 140 ml Olio di oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Sale
  • 20 g Pinoli

Per le linguine

  • 320 g Linguine
  • 2 Zucchine
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Grana padano
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate perfettamente le zucchine, tagliate le estremità e tagliatele a tocchetti.

  2. Versate abbondante olio di oliva in una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio intero e lasciate insaporire per 2 minuti, aggiungete le zucchine a fatele saltare in padella a fuoco vivace per 10 minuti circa, devono risultare morbide. Salate leggermente. Eliminate l’aglio.

  3. Preparate il pesto genovese, seguendo le indicazioni che troverete cliccando sul link.

  4. In una pentola capiente portare a bollore 4 litri di acqua circa, aggiungete 40 grammi di sale e fate cuocere le linguine per il tempo indicato sulla confezione, solitamente 10 minuti.

  5. Scolate le linguine e versatele nella padella con le zucchine, fate saltare il tutto per 2 o 3 minuti.

  6. Spegnete il fornello ed aggiungete il pesto, Amalgamate perfettamente le linguine con le zucchine ed il pesto, arricchite il piatto con del grana padano e ancora un filo d’olio. Servite la pasta al pesto e zucchine calda ma è buonissima anche servita a temperatura ambiente.

Note

  • Per questa ricetta non c’è bisogno di tenere da parte l’acqua di cottura della pasta, le zucchine renderanno comunque cremosa la pasta.
  • Io ho preferito preparare in casa il pesto ma, se volete velocizzare la ricetta, utilizzate pure il pesto già pronto.
  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette!

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Orecchiette alla crudaiola Successivo Zucchine trifolate al verde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.