Orecchiette al pesto di rucola e basilico

Orecchiette al pesto di rucola e basilicoOggi vi presento la ricetta delle orecchiette al pesto di rucola e basilico. Il condimento tipico delle orecchiette pugliesi è sugo semplice al pomodoro e basilico con ricotta salata oppure le classiche orecchiette con le cime di rapa. Però è anche vero che questo formato di pasta si presta ad essere condita anche in modi diversi, come in questa ricetta. Premetto che le chiamo orecchiette per comodità ma in realtà queste sono le strascinate. La differenza tra orecchiette e strascinate è che queste ultime non vengono rivoltate con il dito ma vengono lasciate piatte. Se volete vedere come si preparano cliccate QUI. Per quanto riguarda il condimento, volevo provare il pesto di sola rucola ma sinceramente non amo particolarmente il sapore deciso di questa verdura, quindi ho variato sul tema aggiungendo delle foglie di basilico che hanno reso questo pesto molto più dolce e delicato. Ed ora vediamo assieme come preparare questo piatto!

Ingredienti per 4 persone:

600 grammi di orecchiette o strascinate
120 grammi circa di rucola, possibilmente quella selvatica
25 foglie di basilico
1 spicchio d’aglio
25 grammi di mandorle pelate
25 grammi di pinoli
25 grammi di pecorino sardo o romano
25 grammi di parmigiano reggiano
sale q.b.
olio di oliva q.b.

 

Procedimento:

Portate a bollore abbondante acqua salata, circa 5 litri, aggiungete 50 grammi di sale grosso e cuocete le orecchiette o le strascinate per circa 10 minuti.

Nel frattempo lavate per bene ed asciugate con un canovaccio da cucina pulito la rucola e le foglie di basilico. Mettetele nel mixer.

Aggiungete lo spicchio d’aglio pelato.

Aggiungete le mandorle e i pinoli.

Aggiungete il pecorino e il parmigiano.

Salate a piacere e cominciate a versare l’olio a filo e a frullare.

Frullate fino a quando otterrete una salsa omogenea e cremosa.

Scolate le orecchiette e versatele in una ciotola da portata.

Aggiungete il pesto e mescolate con cura, se necessario aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta. Aggiungete ancora del parmigiano.

Decorate con qualche foglia di basilico e servite le vostre orecchiette al pesto di rucola e basilico. Davvero una bontà!

 

 

 

© 2017 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta salata con pasta frolla all'olio Successivo Patate al forno con aglio e prezzemolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.