Ketchup fatto in casa

Ketchup fatto in casa. Il Ketchup è una delle salse più apprezzate dalla mia famiglia, assieme alla maionese. Siamo golosissimi di salsine varie e allora perchè non farle in casa? Vi posso assicurare che il sapore è tutt’altra cosa! Il tomato ketchup fatto in casa è delicato, genuino, facile e veloce da preparare. La salsa ketchup può essere servita per accompagnare hamburger, anche vegetariani; per deliziare ancor di più le patatine fritte o patate arrosto; per accompagnare cotolette, anche di soia. E perchè no, i più golosi di questa salsa possono utilizzarla anche in svariati modi diversi, ad esempio per accompagnare verdure grigliate o con le patate lesse. È vero che il ketchup in commercio è economico e buono ma vi posso assicurare che, se provate questa ricetta, lo comprerete raramente! Pronti allora per preparare con me questa deliziosa salsa? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Ketchup fatto in casa ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni400 grammi di ketchup circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il ketchup fatto in casa

1/2 kg di pomodori (o 400 grammi di passata di pomodoro)
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
1 cucchiaino di peperoncino in polvere (facoltativo)
1/2 cucchiaino di cannella
1 chiodo di garofano
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
50 g di zucchero (anche di canna)
50 ml di olio di oliva
50 ml di aceto (anche di mele)
1 bicchiere di acqua (solo se usate i pomodori)

Cosa ci serve

1 Pentolino
1 Frullatore / Mixer
1 Coltello
1 Cucchiaio di legno

Procedimento per il ketchup fatto in casa

Lavate per bene i pomodori e tagliateli in 4 parti. Lavate la foglia d’alloro, pelate lo scalogno e lo spicchio d’aglio. Mettete il tutto in un pentolino con l’olio di oliva, l’acqua e il peperoncino, salate leggermente.

Fate cuocere le verdure per 10 minuti, con il coperchio e a fuoco lento.

Togliete la foglia d’alloro e frullate il tutto con il frullatore ad immersione.

Aggiungete anche l’aceto, lo zucchero, la cannella, il chiodo di garofano e la noce moscata, aggiustate di sale.

Cuocete la salsa, sempre a fuoco lento, per altri 20 minuti, continuando a mescolare per non farla attaccare sul fondo della pentola.

Controllate il sapore e la densità, nel caso aggiungete zucchero o aceto, a seconda dei vostri gusti. La salsa deve risultare abbastanza densa.

Terminata la cottura, fate raffreddare la salsa e versatela in una bottiglietta di vetro o in un barattolo. È veramente deliziosa!

Note

– Il ketchup fatto in casa si conserva in frigo per massimo 5 giorni. Non può essere congelato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.