Focaccia della Vigilia

La focaccia della Vigilia è una focaccia con cipollotti freschi, olive, capperi e alici, una vera golosità che in famiglia usiamo preparare per la Vigilia dell’Immacolata e per la Vigilia di Natale. Ideale da presentare tra gli antipasti, tagliata a pezzi piccoli, non può assolutamente mancare sulle tavole delle Vigilie, dove solitamente si servono piatti di magro, senza carne. La chiamiamo focaccia ma in realtà è una specie di torta salata con cipollotti. I cipollotti freschi di solito si trovano a marzo ma nel mese di dicembre dal fruttivendolo o nei supermercati potete trovarli tranquillamente, per le ricette delle feste. Non si tratta della focaccia con cipolle che di solito si prepara in Puglia o calzone con la cipolla; la tipologia d’impasto è diverso. I cipollotti conferiscono a questa focaccia una gusto eccezionale, all’interno si forma una cremina saporita che si scioglie in bocca! In famiglia la adoriamo! Se siete vegetariani, potete omettere le alici, risulterà comunque buonissima! Se la preparate il giorno prima e la servite a temperatura ambiente, sarà ancora più saporita! Pronti allora per preparare con me questo delizioso rustico con cipollotti? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Focaccia con cipollotti freschi ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la focaccia con cipollotti freschi

Per l’impasto

500 g di farina 0
60 ml di olio di oliva
60 ml di vino bianco secco
12 g di lievito di birra fresco
150 ml di acqua tiepida
10 g di sale

Per il ripieno

700 g di cipollotti freschi
10 filetti di alici sott’olio
100 g di olive nere
2 cucchiai di capperi sott’aceto (ben lavati)
q.b. di pepe
1 pizzico di sale

Cosa ci serve per la focaccia con cipollotti

1 Ciotola
1 Padella
1 Mattarello
1 Teglia da 27 cm
1 Forchetta
1 Cucchiaio di legno
1 Pennello

Procedimento per la focaccia con cipollotti

Per l’impasto

In una ciotola inserite la farina, versate l’olio, il vino bianco e il lievito. Aggiungete l’acqua a poco a poco, sciogliete il lievito e impastate per bene fino a quando otterrete un impasto morbido ed omogeneo. Fate riposare per 1 ora.

Per il ripieno

Pulite i cipollotti eliminando la parte del gambo all’estremità, lavateli perfettamente. Tagliateli a rondelle, sia la parte bianca sia la parte verde. Versate l’olio di oliva in una padella capiente e fate cuocere i cipollotti per 10 minuti circa, fino a quando risulteranno morbidi, aggiungete acqua solo se necessario. Salate leggermente, senza esagerare.

Aggiungete ai cipollotti le alici, i capperi e le olive denocciolate, continuate la cottura per altri 5 minuti. Fate raffreddare il ripieno.

Riprendete l’impasto, stendetelo con il mattarello, formate due sfoglie sottili , di cui una di diametro maggiore. Oliate una teglia rotonda di 27 cm, adagiate la sfoglia più grande e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Farcite la sfoglia con il composto di cipollotti e coprite con l’altra sfoglia, fate aderire per bene i bordi. Se vi avanza un po’ di pasta, formate delle stelline con l’apposito stampo e decorate la focaccia a piacere. Spennellate la focaccia con olio di oliva.

Cuocete la focaccia in forno statico preriscaldato, a 180° per 45 minuti, fino a quando risulterà bella dorata. Servitela calda o a temperatura ambiente, è veramente buonissima!

Focaccia con cipollotti fasi

Focaccia con cipollotti fasi.

Note

  • Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura, non dimenticate che ogni forno si comporta a modo suo!
4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.