Crostata di ricotta

La crostata di ricotta è uno dei miei dolci preferiti! Questa torta mi ricorda tantissimo la mia infanzia. Ricordo ancora il profumo e il sapore della crostata di ricotta che preparava mia zia Teresa, la adoravo! Ho conservato nel mio ricettario il foglio di carta dove avevo scritto da bambina questa ricetta. Quando sono diventata abbastanza grande da poterla preparare, non l’ho più lasciata! Me la chiedono tutti; la mia famiglia, i miei amici quando ci invitano a cena. Insomma è diventata un must richiestissimo! Vi passo volentieri la ricetta, è semplice da preparare ma sentirete che delizia! Ideale da servire all’ora del tè, per accompagnare una tisana oppure servita come dopo pasto. Ed ora vediamo assieme come prepararla!

Crostata di ricotta ricetta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la crostata

  • q.b. Zucchero a velo

Per la frolla

  • 300 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 75 g Burro
  • 1 Uovo
  • 2 Tuorli
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 Scorza di limone (grattugiate)

Per la farcitura

  • 250 g Ricotta
  • 1 Tuorlo
  • 100 g Zucchero
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 cucchiaino Cannella
  • 1 bicchierino Limoncello

Preparazione

Per la crostata

  1. Prendete 3/4 dell’impasto e tiratelo con il mattarello in una sfoglia spessa circa 1/2 cm. Sistemate la sfoglia in una teglia rotonda di circa 24 cm, rivestita con carta da forno. Farcite la sfoglia con la ricotta e coprite la crostata con una griglia ricavata tagliando delle strisce con la parte rimanente dell’impasto. Utilizzate una rotella dentellata.

  2. Cuocete la crostata di ricotta in forno statico, a 160° per 30 minuti. Fate raffreddare la crostata, sformatela su un piatto da portata e spolverizzatela con zucchero a velo. Servite!

  3. Crostata di ricotta

Per la frolla

  1. Setacciate la farina in una ciotola o sulla spianatoia. Formate un incavo al centro, sgusciatevi le uova, aggiungete il burro spezzettato, lo zucchero e la buccia dei due limoni grattugiata. Aggiungete il lievito setacciato ed impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Ricoprite l’impasto con una pellicola trasparente da cucina e fate riposare per 10 minuti.

Per la farcitura

  1. In una ciotola lavorate la ricotta con una forchetta fino a renderla cremosa. Aggiungete lo zucchero, il tuorlo, la buccia grattugiata del limone, la cannella e il liquore. Amalgamate per bene.

Note

  • Se volete, potete aggiungere alla farcitura 50 grammi di gocce di cioccolato e 50 grammi di cedro candito;
  • se vi piacciono particolarmente le crostate, vi consiglio di provare anche la crostata con crema pasticcera e marmellata, trovate la ricetta QUI;
  • come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura di questa crostata.

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Spaghetti con broccoli e tonno Successivo Pizza margherita ai semi di papavero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.