Bignè all’olio con crema pasticcera

I bignè all’olio sono una valida alternativa ai classici bignè preparati con il burro. Credetemi se vi dico che non vi accorgerete della differenza! La pasta choux all’olio viene perfetta e si ammorbidisce meno rispetto a quella classica, io la uso sempre, questa ricetta non la cambio più. I bignè si gonfiano in forno in modo perfetto, davvero una ricetta facile e veloce. Se ne preparate di più, potete anche congelarli per servirli quando volete, sia in ricette dolci, sia salate. Pronti allora per preparare con me questi deliziosi bignè senza burro? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Bignè all'olio con crema pasticcera ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni15 Bignè
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i bignè all’olio con crema pasticcera

Per la pasta choux all’olio

  • 100 mldi acqua
  • 50 mldi olio di riso (o di semi di girasole biologico)
  • 100 gdi farina 00 (o tipo 1, 2 o di farro)
  • 3uova intere
  • 1 pizzicodi sale

Per la crema pasticcera

  • 4tuorli
  • 100 gdi zucchero
  • 30 gdi farina 00 (o amido di mais)
  • 500 mldi latte intero
  • Buccia di 1 limone

Per decorare

  • q.b.di zucchero a velo

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Sac a poche
  • 1 Leccarda
  • Carta forno
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta a mano

Preparazione dei bignè all’olio con crema pasticcera

  1. Versate l’acqua e l’olio in una pentola e portate a bollore. Aggiungete tutta in una volta la farina e un pizzico di sale e mescolate con un cucchiaio di legno. Mescolate a fuoco acceso fino a quando attorno al cucchiaio di legno si formerà una palla d’impasto completamente staccata dalla pentola. Spegnete il fuoco e fate raffreddare per 2 minuti.

  2. A questo punto aggiungete all’impasto un uovo alla volta e mescolate sempre con il cucchiaio di legno fino a quando sarà completamente assorbito. A questo punto la pasta choux è pronta per essere utilizzata.

  3. Trasferite la pasta choux in una sac à poche, foderate una leccarda con carta forno e formate i vostri bignè, potete farli della dimensione che preferite. A me ne sono usciti 15.

  4. Fate cuocere in forno statico preriscaldato, a 180° per 25/30 minuti.

  5. Nel frattempo, preparate la crema pasticcera. Versate il latte in una pentola con la buccia del limone, mi raccomando, solo la parte gialla. Riscaldate il latte senza farlo bollire.

  6. Nel frattempo mettete i tuorli in una ciotola e montateli con lo zucchero utilizzando una frusta a mano.

  7. Aggiungete la farina setacciata o l’amido di mais e una mestolata di latte caldo. Amalgamate per bene il tutto con la frusta in modo da sciogliere eventuali grumi di farina.

  8. Versate il composto nella pentola con il restante latte, eliminate la buccia del limone e continuate a cuocere la crema. Continuate a mescolare con la frusta fino a quando la crema si sarà addensata, ci vorranno circa 4/5 minuti.

  9. Fate raffreddare la crema mescolandola di tanto in tanto, in questo modo non si formerà la pellicola in superficie.

  10. Lavate la sac à poche, asciugatela e metteteci dentro la crema pasticcera. Tagliate la calotta superiore dei bignè e farciteli con la crema. Chiudete ogni bignè con la sua calotta.

  11. Spolverizzate i bignè alla crema con lo zucchero a velo e servite! Sono davvero buonissimi!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.