Baba ganoush

Baba ganoush ricettaHo una vera e propria passione per le salse mediorientali come l’hummus e il baba ganoush! Cos’è il baba ganoush? Non è altro che una deliziosa salsa a base di melanzane e salsa thain. La pasta di sesamo o thaina la trovate facilmente nelle erboristerie e nei negozi di alimentazione biologica. Se non vi piace o se proprio non la trovate, potete sostituirla con uguale quantità di maionese, ma non è la stessa cosa! Una ricetta davvero utile e particolare, che arriva in aiuto quando devi organizzare una cenetta tra amici e hai voglia di presentare un goloso antipasto. Devo dire che, quando presento a tavola il baba ganoush con pane pita o bruschette, gli occhi dei miei ospiti scintillano di felicità! Il baba ganoush è indicato anche per chi segue una dieta vegana! Ed ora vediamo assieme come preparare questa golosa e versatile salsina!

Ingredienti per circa 6 persone:

2 melanzane belle sode
2 cucchiai di olio di oliva
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di pasta di sesamo ( thaina )
il succo di mezzo limone
1 rametto di menta fresca
sale q.b.
paprika q.b.

 

Procedimento:

Spuntate le melanzane alle due estremità, tagliatele a metà e lasciatele a bagno in acqua salata per 30 minuti.

Lavatele per bene ed asciugatele con un canovaccio pulito.

Adagiate le melanzane su una taglia rivestita con carta da forno, punzecchiatele con una forchetta e mettetele in forno.

Cuocete per 20 minuti circa a 180°, fino a quando risulteranno morbide. A questo punto potete scegliere di utilizzare solo la polpa o le melanzane con la buccia. Io preferisco la seconda opzione.

Versate le melanzane nel mixer da cucina, aggiungete l’aglio, il succo di limone, la menta, il sale, la thaina e l’olio di oliva.

Frullate il tutto.

Trasferite il baba ganoush in una ciotola e irrorate con un filo di olio di oliva e guarnite con qualche fogliolina di menta. Aggiungete anche un pizzico di paprika.

Servite il baba ganoush con pane pita, il classico pane mediorientale, oppure con pane abbrustolito.

Una vera delizia, parola mia!

Segui la video ricetta!

 

Baba ganoush

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

© 2017, Paola. All rights reserved.

Precedente Parmigiana di patate e zucchine Successivo Spaghetti alla chitarra con pomodorini, noci e ricotta salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.