Peperoni in padella

Peperoni in padella

I peperoni in padella sono un semplice contorno o servito come antipasto su dei crostini di pane, veloce ma al tempo stesso saporito diventa un apericena.I peperoni sono ricchi di acqua e poveri di grassi,contengono pochi carboidrati e hanno notevoli proprieta’ antiossidanti.Rossi gialli e verdi i peperoni sono un’esplosione di colore che rallegrano le nostre tavole ,ricchi di betacarotene e vitamine C..Importati dall’America in tutta Europa assieme ai pomodori sono gli ortaggi piu’ usati nella cucina Europea .A molti possono risultare indigesti ,ma si puo’ ovviare a questo problema eliminando bene ben tutti i semini interni e la pellicina ,infatti con una prima cottura in forno si procede alla sua eliminazione e poi possiamo gustarli in tutta serenita’

Questi sono i primi peperoni di stagione che visto il clima caldo ormai si trovano su tutti i banchi al mercato .Mangiamoli !!

Vediamo come prepararli

peperoni in padella Ricetta

Ingredienti

2 Peperoni rossi e gialli(se volete)

2 cucchiai di olio di oliva

origanoq.b

1 spicchietto di aglio

10 olive nere

una manciata di capperi salati

Procedimento

Laviamo i peperoni e li mettiamo in una teglia adatta al forno.accendiamo il forno a 200° e li facciamo cuocere da tutti i lati per circa 30 min rigirandoli spesso

Lasciate intiepidire i peperoni ,li spellate li tagliate a filetti e li fate insaporire in padella con l’olio e l’aglio sminuzzato a pezzetti

Lasciateli cuocere 5 minuti,a questo punto aggiungete le olive e i capperi dissalati sotto l’acqua corrente .Lasciateli cuocere altri 5 minuti,aggiungiamo una spolverata di origano e sono pronti da servire caldi come accompagnamento a carne o pesce ,freddi da servire su dei crostini di pane abbrustolito in forno .Servite cosi’ un contorno e un antipasto

 

Grazie per aver letto la mia raccolta spero vi piaccia. Se avete qualche suggerimento o volete lasciare un commento ne sarò molto felice.

Mi trovate anche sulla mia pagina di FB

Mi trovate anche su twitter

Mi trovate su pinterest

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.