Muffins al caffè e cioccolato

Questi muffins al caffè sono una vera delizia! Perfetti per una colazione golosa e genuina, ma anche per la merenda dei bambini o per accompagnare un caffè con le amiche. I muffins sono comunque un’ottima idea anche per chi ha voglia di preparare un dolce semplice e veloce, senza troppo impegno. Inoltre, questi muffins sono come soffici nuvolette dolci che si sciolgono in bocca, una vera coccola per il palato! Per questa ricetta si può adottare la tecnica ormai collaudata del vasetto di yogurt come dosatore per gli ingredienti. Più facile di così! 😛

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 18 o +
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Yogurt greco al caffè (io ho usato quello greco da 170g, ma si può usare anche lo yogurt normale) 1 vasetto
  • Uova (a temperatura ambiente) 3
  • Farina 00 2 vasetti
  • Fecola di patate 1 vasetto
  • Zucchero 2 vasetti
  • Olio di semi (non pieno) 1 vasetto
  • Caffè (amaro) 1/2 tazza da caffè
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci (da 16g) 1 bustina
  • Gocce di cioccolato fondente (o scaglie di cioccolato) 100 g

Preparazione

  1. Usare uova a temperatura ambiente. Separare gli albumi, in una ciotola piccola con un pizzico di sale, dai tuorli, in un recipiente più capiente dove verranno aggiunti gli altri ingredienti. Montare gli albumi a neve ben ferma per circa 5 minuti, usando uno sbattitore elettrico. Aggiungere ai tuorli, nel recipiente grande, i vasetti di zucchero e amalgamarli fino ad ottenere una cremina spumosa. Unire  lo yogurt mescolando bene il composto. Versare un vasetto scarso di olio e continuare ad amalgamare. Aggiungere mezza tazzina di caffè amaro. Incorporare la farina e la fecola di patate, la vanillina e il lievito, poco per volta continuando a mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e abbastanza fluido. Aggiungere gli albumi montati a neve ferma, mescolando delicatamente per non farli smontare. A questo punto, unire le gocce di cioccolato o le scaglie, ricordando di metterne da parte circa un paio di cucchiai per decorare i muffins. Versare il composto in appositi pirottini o stampi di carta forno per muffins o quelli specifici in silicone, ma riempirli fino a poco più della metà, altrimenti l’impasto, gonfiandosi in forno, uscirà fuori (solitamente, negli stampini che uso, inserisco 2 cucchiai scarsi di composto). Decorare con gocce di cioccolato o scaglie ogni muffin. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 15-20 minuti. Ovviamente, dipende dal forno utilizzato, ma con la prova dello stecchino non si sbaglia mai, se infilzandolo, ne esce pulito, la cottura sarà ottimale! Mi raccomando da gustare a temperatura ambiente e con moderazione… se ci si riesce! 😀

    N.B. Se volete dei muffins ancora più golosi e cioccolatosi potete abbondare di poco con la dose delle gocce o scaglie di cioccolato.

Note

Precedente Zucca in agrodolce con olive nere Successivo Zucchine gratinate con pomodorini

2 commenti su “Muffins al caffè e cioccolato

    • lacucinadiartemisia il said:

      Grazie mille, come vedi il tuo blog è nella lista dei miei Blog Amici come segno del mio apprezzamento! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.