Crea sito

Mezze maniche integrali al pesto di menta e pecorino

Una delle ricette riuscite al pesto di menta è questa pasta che ho preparato associando solo un altro sapore delicato come quello del pecorino fresco pepato. E devo dire che l’esperimento è ben riuscito visto che sia i sapori che gli odori si esaltano a vicenda, creando un primo piatto armonioso e sfizioso! 🙂

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Mezze Penne Rigate Integrali (o se preferite qualsiasi altro tipo di pasta corta anche non integrale) 350 g
  • Sale q.b.
  • Pesto di menta 4 cucchiai
  • Pecorino fresco pepato circa 70 g
  • Olio extravergine d'oliva 1 filo
  • Pepe nero macinato q.b.

Preparazione

  1. Cuocere la pasta e scolarla al dente. Versarla in un salta-pasta o in una padella capiente. A fornello spento, cospargerla con delle fette sottilissime di pecorino fresco (io ho usato un piccolo affetta formaggio per ottenere delle scaglie molto sottili). Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di bollitura della pasta e amalgamare bene il pecorino alle mezze maniche in modo da avvolgerle in una crema di formaggio fuso. Unire 4 cucchiai di pesto di menta e mescolare bene. Far riscaldare a fuoco basso per 3 minuti, continuando a mescolare. Impiattare e guarnire con altre scaglie di pecorino fresco pepato a piacere. Si può aggiungere, se si preferisce un gusto più deciso, un altro cucchiaio di pesto a crudo e una spruzzata di pepe nero macinato. Cospargere le mezze maniche con un filo di olio e.v.o.  Gustare calde! 😉

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: