Crostata morbida alla stracciatella

Irresistibile crostata fresca e morbida al gusto che ricorda quello della stracciatella. Soffice e cremosa, ma con la croccantezza sfiziosa delle gocce di cioccolato fondente. Una dolcezza che vi conquisterà! 😛

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la base morbida:

  • Farina 00 160 g
  • Fecola di patate (o maizena) 60 g
  • Uova 2
  • Zucchero 120 g
  • Margarina vegetale (o burro ammorbidito) 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di limone (mezzo limone, non trattato) q.b.
  • Cannella in polvere (una spolverata) q.b.
  • Gocce di cioccolato fondente 80 g

per la farcitura:

  • Ricotta vaccina (o di pecora) 300 g
  • Zucchero a velo vanigliato (aumentare di poco la dose a piacere se si desidera più dolce) 2 cucchiai
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g
  • Cannella in polvere 1/2 cucchiaino

Preparazione

  1. *Necessario per questo tipo di crostata a base morbida, è uno stampo per crostate, provvisto di scanalatura. Questo stampo metallico per crostate di 28 cm di diametro è soprannominato “stampo furbo”. Grazie a questa scanalatura, rovesciando la base a fine cottura, si otterrà una superficie di 1 cm più bassa dei bordi, dove poter spalmare ogni tipo di farcitura.*

    In una ciotola grande lavorare con uno sbattitore elettrico o con una frusta tradizionale le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un impasto cremoso, nel frattempo fare sciogliere in un pentolino a fuoco bassissimo la margarina o il burro, farla raffreddare qualche minuto e aggiungerla al composto, continuando a mescolare energicamente. Unire la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato, la farina, la fecola, la vanillina, la cannella, mezza bustina di lievito per dolci e mescolare bene per amalgamare l’impasto. Aggiungere per ultime le gocce di cioccolato fondente e incorporarle al composto abbastanza fluido.

    Imburrare e infarinare la teglia, facendo cadere la farina in eccesso. (Avere l’accortezza di imburrare bene anche ogni scanalatura, una per una anche quelle nel bordo). Versare il composto nello stampo e infornare in forno preriscaldato a 160° per 30 minuti. Già sul finire della cottura la base si dovrebbe staccare dai bordi della teglia. Sfornare e lasciare raffreddare prima di rovesciare la teglia, ottenendo così la base morbida per la crostata. 🙂

    Per la farcitura a freddo: In una scodella capiente mescolare energicamente la ricotta allo zucchero a velo fino ad ottenere una consistenza cremosa. A questo punto unire anche le gocce di cioccolato fondente e aromatizzare con la cannella ed ecco una farcitura semplicissima da spalmare. Con una spatola o la lama di un coltello grande, distribuirla sulla superficie della crostata, livellandola bene.

    Decorare a piacere o usando qualche goccia di cioccolato fondente. Prima di servire, meglio lasciarla riposare in frigo per almeno mezzora. Si può conservare per un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. 🙂

    Se vi è piaciuta questa crostata morbida alla stracciatella, provate gli altri dolci da leccarsi i baffi! 😀

Precedente Polpette al sugo di Pinuccia Successivo Parmigiana light di melanzane grigliate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.