Crea sito

Biscotti allo yogurt greco

Questi biscotti allo yogurt greco sono facilissimi da preparare. Per questa preparazione ho preferito usare come dolcificante il fruttosio, ma potete tranquillamente usare lo zucchero semolato, se non avete esigenze alimentari specifiche. Personalmente, adoro lo yogurt greco, ma anche chi non ama particolarmente lo yogurt, troverà il sapore e l’aroma di questi biscotti molto delicato e vi assicuro che sono anche morbidissimi! 😉

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 24 biscotti (dipende dalle dimensioni)
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Yogurt greco (bianco o al gusto che preferite) 170 g
  • Farina 00 270 g
  • Zucchero (io ho usato 100 g di fruttosio) 120 g
  • Margarina vegetale ammorbidita (o burro ammorbidito) 100 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Fialetta di aroma di mandorla (facoltativa) 1/2
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina

Preparazione

  1. In una ciotola grande amalgamare bene lo zucchero e la margarina ammorbidita o il burro. Lavorare finché non diventa cremoso. Aggiungere lo yogurt, io ho usato quello alle albicocche poiché nonostante sia alla frutta ha un sapore delicato, altrimenti quello bianco o alla vaniglia, al caffè o altro che non contenga pezzetti di frutta. Continuare ad amalgamare fino ad ottenere un composto uniforme, aggiungere la farina, la vanillina, l’aroma di mandorla (facoltativa), mezza bustina di lievito per dolci. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Formare delle palline delle dimensioni di una noce. Se l’impasto non dovesse essere abbastanza sodo da lavorare, mettere in frigo per un 10-15 minuti, o aggiungere un pochino di farina, sebbene non dovrebbe essere necessario. Rotolare ogni pallina nello zucchero (o nel fruttosio) in modo da coprirne tutta la superficie. Disporre i biscotti ben distanziati su una teglia preparata precedentemente con carta forno. Cuocere in forno a 160° per circa 20-25 minuti, dipende dal tipo di forno usato, ma comunque fino a raggiungere una leggera doratura.

    N.B. I biscotti allo yogurt greco nell’immagine sono stati preparati con fruttosio, al posto dello zucchero, che di solito tende a imbrunirsi di più.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: