Zucchine ripiene al salmone e ricotta

Queste zucchine ripiene al salmone e ricotta sono un piatto sano e leggero. Qui sotto vi propongo la ricetta preparata con metodo tradizionale e con il Monsieur Cuisine Plus, un accessorio tuttofare che aiuta molto, soprattutto chi lavora e non ha molto tempo per cucinare.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 pezzi
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Filetto di salmone 300 g
  • Ricotta mista 300 g
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Pomodori secchi sott’olio 10
  • Sale q.b.
  • Pepe rosa q.b.
  • Pane grattugiato q.b.

Preparazione

con cottura Monsieur Cuisine Plus

  1. Lavate il filetto di salmone, asciugatelo con carta da cucina e tagliatelo in due parti.

    Spuntate le zucchine, dividetele a metà nel senso della lunghezza e scavatele nel centro, cercando di non affondare troppo lo scovolino per non romperle.

    Mettete la polpa che avete tolto dalle zucchine nella caraffa e sminuzzatele per 5 secondi a velocità 5.

    Lavate la caraffa.

    Versate nella caraffa 1 litro di acqua, quindi mettete le cestello la polpa di zucchine sminuzzata, nell’accessorio per la cottura a vapore nella parte sotto il salmone e nella parte sopra le zucchine.

    Accendete il MCP e fate cuocere con il tasto cottura a vapore per 20 minuti.

    Mentre si cuociono salmone e zucchine, setacciate la ricotta e mettetela in una ciotola, tagliate i pomodori a cubetti e mettete anche quelli nella ciotola, aggiungete il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe rosa.

    Togliete la polpa di zucchine dal cestello, aggiungetela al composto di ricotta.

    Prendete i filetti di salmone e sminuzzateli grossolanamente con una forchetta ed aggiungete anche questi al composto di ricotta. Amalgamate bene il tutto.

    Mettete le zucchine lessate in una teglia da forno, salatele e riempitele con il composto di ricotta e salmone, ricopritele con del pane grattugiato e un filo di olio, quindi mettetele sotto al grill il tempo necessario che il pane grattugiato diventi scuro.

con cottura tradizionale

  1. Lavate il filetto di salmone, asciugatelo con carta da cucina, tagliatelo in due parti e cuocetelo a vapore per 8 minuti.

    Lavate e spuntate le zucchine e cuocetele a vapore per 8 minuti.

    Mentre si cuociono salmone e zucchine, setacciate la ricotta e mettetela in una ciotola, tagliate i pomodori a cubetti e mettete anche quelli nella ciotola, aggiungete il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe rosa.

    Togliete le zucchine dal cestello, tagliatele a metà e togliete la polpa dal centro, dovete formare delle barchette. La polpa che togliete, tritatela grossolanamente e mettetela nel composto di ricotta.

    Prendete i filetti di salmone e sminuzzateli grossolanamente con una forchetta ed aggiungete anche questi al composto di ricotta. Amalgamate bene il tutto.

    Mettete le zucchine lessate in una teglia da forno, salatele e riempitele con il composto di ricotta e salmone, ricopritele con del pane grattugiato e un filo di olio, quindi mettetele sotto al grill il tempo necessario che il pane grattugiato diventi scuro.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Cheesecake salato caprino e salmone affumicato Successivo Polpettine di salmone con pesto di rucola e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.