Torta salata zucchine e prosciutto

A volte può capitare che una confezione di pasta sfoglia rimanga più del previsto in frigorifero e quando te ne accorgi, la data di scadenza è vicina, allora pensi, preparo qualcosa di dolce o salato. Poi ti ritrovi una zucchina, poco formaggio Leerdammer e del prosciutto crudo, non tanto da mangiare in due, ma tanto quanto basta per coprire una torta salata. Allora pensi, torta salata zucchine e prosciutto sia!!!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Formaggio Leerdammer 100 g
  • Prosciutto crudo 100 g
  • zucchina 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Togliete il rotolo di pasta sfoglia dal frigo e aspettate 10 minuti prima di srotolarlo, in questa maniera si ammorbidisce e aprendolo non si rompe.

    Mentre aspettate questo tempo, grattugiate con una grattugia a fori larghi il formaggio e mettetelo in una ciotola. Prendete la zucchina, lavatela e spuntatela, quindi con una mandolina tagliatela a rondelle non troppo sottili, mettetele in una ciotola e conditele con olio e sale.

  2. Nel frattempo la pasta sfoglia si è ammorbidita, stendetela con il suo foglio di carta su una leccarda, bucherellate il fondo, quindi cospargete il formaggio su tutta la superficie, mettete le zucchine a rondelle e infornate in forno caldo a 200° per 20 minuti.

  3. Trascorso questo tempo, controllate la cottura e, se cotta, togliete la torta salata dal forno e copritela con le fette di prosciutto crudo.

    Servitela calda e buon appetito!

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Timballo di patate al provolone Successivo Rustico crescenza e acciughe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.